A- A+
Sport
Hernanes:"Pochi interisti nei media. Si parla sempre di crisi nostra"

"Ho sensazioni molto positive". Parola di Hernanes, il 'profeta' brasiliano che, nel turno infrasettimanale di campionato, guidera' l'Inter all'assalto della rivelazione Sampdoria. "Anche contro il Napoli abbiamo giocato bene, soprattutto nel primo tempo - ricorda il centrocampista offensivo dei nerazzurri - e quando sembrava finita abbiamo pareggiato all'ultimo e rischiato di vincere con un colpo di testa di Mbaye. Sono stati segnali importanti, poi e' arrivata la vittoria a Cesena dopo tre partite, che ha dimostrato che finalmente abbiamo trovato la nostra strada. Ora siamo motivati, contenti e fiduciosi in vista delle prossime partite e per come finira' la stagione".

Ad Hernanes non sono piaciute granche' le critiche ricevute dopo il successo di Cesena, ottenuto soffrendo nonostante la superiorita' numerica per oltre un tempo: "In undici contro undici - ricorda l'ex laziale - siamo sempre stati noi a creare occasioni e ad avere la palla. Abbiamo creato tanto anche in undici contro dieci, pero' il punto piu' importante non e' che non abbiamo gestito al meglio la superiorita': dovevamo vincere e fare i tre punti, cercheremo di migliorare ancora nelle prossime partite".

E ancora. "A volte mi viene da dire: ma sono davvero pochi gli interisti in giro, i giornalisti, la stampa voglio dire. Si parla sempre di crisi, mai parole che possano dare morale".

Hernanes loda l'atteggiamento del presidente Thohir: "E' una grande persona, che non va sotto pressione nel sentire o leggere le critiche. Mi piace il fatto che comandi in casa sua e che abbia espresso fiducia nella squadra e nell'allenatore".

"La Sampdoria ha cominciato molto bene, sappiamo che sara' una squadra difficile da affrontare - ha poi aggiunto Hernanes, entrando nel clima del match - Sara' uno scontro diretto, dobbiamo approfittare per fare un passo verso la direzione che vogliamo prendere".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
hernanesprofetaintermazzarri
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.