A- A+
Sport
Honda, Galliani fa il pompiere. Mihajlovic su Luiz Adriano e Lopez...

"Voglio chiarire che Keisuke non ha mai chiesto di essere ceduto". Adriano Galliani getta acqua sul fuoco. L'amministratore delegato del Milan ha parlato ai cronisti presenti a Milanello dopo le dichairazioni di Sinisa Mihajlovic.

Il tecnico serbo non aveva usato giri di parole. "Quando uno sta al Milan deve stare bene, se vuole andarsene può andare. Honda mi sembra che abbia avuto la possibilità di giocare. Nessuno è indispensabile, non abbiamo nè Maradona nè Messi in squadra"

Mihajlovic era stato molto più tenero con altri due 'panchinari' di questa settimane. Uno è Luiz Adriano: “Vorrei fargli i complimenti, perchè si sta comportando bene pur non giocando tanto, ci ha portato sei punti. Si sta allenando bene e comportando bene e sta riuscendo ad essere decisivo anche dalla panchina. In futuro giocherà di più".

L'altro Diego Lopez: "Ultimamente non l'ho visto bene, è importante per la squadra e lo stimo molto, perchè certe partite le ha giocate in condizioni non perfette, ha giocato in silenzio senza cercare scuse. Ha il tempo di recuperare e lo aspettiamo".

Tags:
gallianihondacessionemilanmihajlovic
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.