A- A+
Sport
HONDA 420

Perso Tevez, il Milan cavalca l'Honda. Inteso come Keisuke, 27 fantasista del Cska Mosca in scadenza di contratto a dicembre. Da mesi Adriano Galliani sta pensando al talento nipponico, sia per ragioni tecniche (e anche alla Confederation Cup ha mostrato buoni colpi), sia dal punto di vista del marketing (giocatore su cui gravitano molti sponsor e attenzioni dall'Estremo Oriente).

Il suo limite era legato allo status da extracomunitario, situazione identica a quella di Carlitos che obbligava a una scelta avendo il Milan a disposizione l'ultimo tesseramento (visto che la prima casella è già stata occupata dal 19enne difensore colombiano Jherson Vergara).

el shaarawy modificato 12

Ora crescono decisamente le chance d'ingaggio per Honda, mentre non decolla l'idea delle scorse ore legata a uno scambio tra Kakà ed El Shaarawy (più soldi al Milan).

Tra l'altro tra i tifosi rossoneri sul web per la prima volta il ritorno dell'ex Bambino d'Oro non è tema popolarissimo, visto che prevederebbe il sacrificio del più giovane Faraone.

In attacco, l'arrivo di Tevez apre a cessioni nell'attacco bianconero e il Milan continua a monitorare i giocatori in uscita, soprattutto Alessandro Matri.

 

Tags:
hondacalciomercatogalliani

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.