A- A+
Sport
horner nibali

La Vuelta è vinta, ma Chris Horner finisce in una piccola bufera.

Secondo quanto rivela il diario madrileno As, il quasi 42enne corridore americano sarebbe sparito mentra l'agenzia antidoping spagnola (AEA) lo stava cercando per un controllo commissionato dall'Usada.

Il campione della Radioshack, vincitore della terza corsa a tappe del calendario mondiale dopo un duello entusiasmante con Vincenzo Nibali (che porta a casa il secondo posto dopo la maglia rosa del Giro d'Italia) non è stato trovato nell'albergo in cui doveva essere e nella sua stanza c'era un altro corridore.

La sua squadra, la RadioShack però è andata al contrattacco attraverso il portavoce Philippe Maertens: "L'agenzia antidoping è andata all'hotel sbagliato, non in quello compilato nel nostro modulo. Gli addetti sono venuti nell'hotel dove è la squadra, ma lui era nell'hotel dove soggiorna la moglie, e aveva avvertito dello spostamento. Dovrebbero fare meglio il loro lavoro".
 

Tags:
hornernibalivuelta
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.