A- A+
Sport
Icardi ha scelto il Chelsea. Balotelli-Liverpool, addio. Al suo posto...

Icardi lascia l'Inter a fine stagione e ha scelto il Chelsea di Mourinho. L'indiscrezione viene riportata oltremanica e in particolare dal Daily Express. Vengono scartate le opzioni alternative: dala sirene spagnole, alle opzioni legate a Liverpool e Tottenham. A proposito dei Reds: le voci di addio di Balotelli sin da gennaio sono sempre più insistenti. Il flop dell'ex numero 45 rossonero ha segnato Brendan Rodgers, che pare ormai deciso a scaricare il giocatore.

Chi per la sostituzione di Mario? Si parla dell'argentino Paul Dybala, ma il gioiello di Zamparini difficilmente si muoverà nel brevissimo periodo: il patron del Palermo lo pagò 12 milioni di euro e ora è intenzionato a rivenderlo per almeno 40.

Ecco dunque che spuntano i nomi di Diafra Sakho del West Ham e Saido Berahino del WBA come piste "low cost" per il mercato invernale. Brendan Rodgers però vorrebbe un colpo di mercato degno di riempire il vuoto mai colmato dopo l'addio di Luis Suarez: spicca dunque la punta colombiana del Porto Jackson Martinez.
 

Tags:
icardichelseacalciomercatointer
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Mercedes-AMG è la musa ispiratrice del progetto di arte digitale NFT

Mercedes-AMG è la musa ispiratrice del progetto di arte digitale NFT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.