A- A+
Sport
Immobile, accordo col Dortmund. Juve chiede 25 mln, Toro pronto alle buste

Il Borussia Dortmund rilancia per Ciro Immobile. Andata a vuoto l'offerta di 15 milioni, ore ne mette circa 18-19 sul piatto. Mago Kloop ha individuato nell'attaccante in comproprietà tra Juventus e Torino l'erede di Robert Lewandowski (promessosi al Bayern Monaco da oltre un anno). Il nodo è legato alle due società piemontesi che devono trovare un accordo sulla compartecipazione, con i granata che attendono un rilancio dell'Atletico Madrid.

E Urbano Cairo annuncia la guerra: "Né la Juve né il Borussia mi hanno informato della loro trattativa. Chi vuole Immobile dovrà fare i conti anche con noi. Sono pronto ad andare alle buste con la Juve e ho la forza economica per vincere".

Sia la Signora che il Toro comunque al momento sembrano d'accordo su una cosa sola: il valore del cartellino a quota 25 milioni, con la consapevolezza di spuntare alla fine  non meno di 20-22 mln. La società tedesca da canto suo ha già trovato la quadra con l'entourage del giocatore sulla base di un quinquennale da 2 milioni di euro a stagione più bonus.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
immobileborussia dortmundjuventustorino
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.