A- A+
Sport
Inter, Handanovic al rinnovo. Pastorello: "Resta al 100%"

"Handanovic resta all'Inter al 100%. C'e' un'intesa di massima per il rinnovo, che verra' formalizzato nelle prossime settimane".

La conferma dell'accordo ormai imminente tra il portiere sloveno e l'Inter arriva da Federico Pastorello, agente di Handanovic. Si parla di 2,5 milioni netti a stagione per i prossimi quattro anni.

Sul fronte di Morgan De Sanctis, estremo difensore della Roma, Pastorello - intervistato da Tele Radio Stereo - precisa che "De Sanctis ha ricevuto molte offerte ma il giocatore ha intenzione di restare alla Roma per difendere i pali della porta giallorossa".

Icardi "devo tanto a Mancini, voglio gol e vittoria" - "Non spetta a me fare slogan, penso che la societa' ci abbia dato una grande squadra, per vincere qualcosa, e noi per farlo abbiamo bisogno di un grande supporto, i tifosi lo fanno gia' ma possono farlo ancora di piu'". A dirlo e' Mauro Icardi, per il secondo anno consecutivo del 'Pallone d'oro nerazzurro' assegnato da FcInterNews grazie ai 22 gol in campionato (27 stagionali) che gli hanno permesso di vincere il titolo di capocannoniere della Serie A con Luca Toni. "Quando gioco unica punta c'e' da fare in un certo senso reparto da solo e quindi piu' lavoro, mentre quando gioco con Palacio al mio fianco ci capiamo al volo, lui non fa la prima punta come me ma agisce come una mezzapunta e questo e' un vantaggio sia per me sia per la squadra - spiega l'attaccante dell'Inter -. Io il piu' forte senza Tevez? No no, piu' forte no, ce ne sono tantissimi bravi, pero' sicuramente c'e' un avversario in meno per il titolo da capocannoniere, Toni permettendo (sorride, ndr)".

A Roberto Mancini, spiega Icardi, "devo tantissimo perche' mi ha tirato fuori cose che prima non facevo, come uscire dall'area e mandare i miei compagni in porta. Me lo ha chiesto dal primo giorno, abbiamo lavorato e sono migliorato tantissimo. Kondogbia? Dal primo giorno ha cominciato a correre come un matto a centrocampo e sicuramente ci dara' una mano, fa tanto pressing sulle squadre avversarie, e' bravo". Per il prossimo campionato l'obiettivo principale di Icardi "come per ogni attaccante e' fare gol e aiutare la squadra, poi - conclude - se arrivano traguardi nuovi come potrebbe essere lo scudetto o una coppa saremo ancora piu' contenti".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
interhandanovicpastorello
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.