A- A+
Sport
Inter, Thohir cede? Voci su una cordata Pirelli-cinesi. Il club smentisce

Erick Thohir sta già pensando alla cessione dell'Inter. I conti non tornano, troppe perdite e Champions a rischio. Dato mandato a Goldman Sachs di trovare soci o compratori. Voci su un interesse cinese. La clamorosa indiscrezione rimbalza sui media alla vigilia del cda della società. Secondo quanto riporta Sportmediaset, pesano i 230 milioni di euro di prestito forniti dalla Goldmans Sachs che devono essere restituiti in rate da 1 milione all'anno fino alla maxi rata finale da 184 milioni prevista per il 2019. Nel bilancio 2014-2015 la perdita è stata di 140 milioni.

Sul groppone del magnate indonesiano le troppe perdite e anche il nodo del fair play finanziario. Il terzo posto e la qualificazione in Champions League, considerato un traguardo vitale per la società, si allontanano e così serve una vera svolta. Nei giorni scorsi Thohir avrebbe dato un ampio mandato alla Goldman Sachs per la ricerca di nuovi soci in Asia e in Cina, seguendo l'esempio del Manchester City. Secondo la Gazzetta c'è un interessamento di ChemChina, il colosso cinese da 40 miliardi di fatturato azionista di maggioranza di Pirelli, lo sponsor di maglia che ha appena rinnovato con i nerazzurri. Da considerare anche la problematica legata alle quote di Massimo Moratti, che l'ex presidente nerazzurro non ha intenzione di cedere. Il futuro dell'Inter è tutto da scrivere e torna a essere nebuloso fuoti e dentro dal campo.

Il club smentisce - Nessuna intenzione di lasciare, ne' di cedere le proprie quote o anche una parte di queste. In un comunicato stampa pubblicato sul sito internet ufficiale, l'Inter smentisce le indiscrezioni "riportate stamane da alcuni media secondo i quali il presidente Erick Thohir starebbe considerando la vendita del Club". Nella nota la societa' nerazzurra "nega categoricamente che il presidente e azionista di maggioranza Erick Thohir stia prendendo in considerazione l'ipotesi di cedere il suo 70% di quote del club o parte di esso. Come parte della strategia a medio-lungo termine, il club ha chiesto a Goldman Sachs di vagliare la possibilita' di identificare potenziali futuri partner commerciali in Asia. Questa e' una cosa logica alla luce della enorme crescita di investimenti nello sport e nel calcio in particolare, in Asia e specificatamente in Cina. Il club continua nelle sue strategie commerciali e sportive. Allo stesso tempo - prosegue la nota dell'Inter - sta lavorando a stretto contatto con la Uefa in merito al rispetto dei parametri del fair play finanziario. L'obiettivo resta il ritorno in Europa, per competere ai massimi livelli". (

Iscriviti alla newsletter
Tags:
interthohir
in evidenza
Affari continua a salire Ad agosto crescita del 40%

Dati audiweb

Affari continua a salire
Ad agosto crescita del 40%

i più visti
in vetrina
Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"

Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"


casa, immobiliare
motori
Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.