A- A+
Sport
Inzaghi: "Menez è sempre più leader, seguire esempio del Bayern"

Quella di sabato sera all'Olimpico sara' una serata particolare per Jeremy Menez, forse il miglior giocatore del Milan in questa prima parte di stagione ed ex giallorosso che torna a Roma con l'obiettivo di farsi rimpiangere. "Menez ha acquisito una personalita' tale da non avere bisogno dei miei consigli - ha spiegato Inzaghi in conferenza stampa - Non so come si siano lasciati con l'ambiente giallorosso, per me ha fatto bene anche a Roma, ma non so come lo accoglieranno. Ho letto che mi ringrazia, ma lui deve ringraziare se stesso per quello che sta facendo, spero che continui cosi' e che diventi sempre piu' leader di questa squadra. Io ho solo cercato di capire in quale ruolo potesse rendere di piu', non l'ho avuto durante la preparazione, ma allenamento dopo allenamento ho capito che poteva fare molto bene da centravanti".

Ecco perche' ha cambiato il volto tattico della sua squadra, per far rendere al meglio Menez e tutti gli altri. "In base ai giocatori decido lo schieramento e il modulo. In settimana ho letto che Ribery dice che Guardiola cambia 10 volte sistema di gioco in una partita, se vogliamo tornare grandi dobbiamo prendere come esempio squadre come il Bayern Monaco". Una battuta anche su El Shaarawy che nelle ultime gare e' rimasto fuori dall'11 titolare. "Stephan ha sempre giocato e non c'e' bisogno di recuperarlo, e' chiaro che c'e' tanta concorrenza, ma lui e' molto sereno. Io ho un bel rapporto con lui, sono stato anche suo compagno di squadra, mi auguro che trovi la continuita' nelle prestazioni e nei gol per farci fare il salto di qualita'".

Tags:
inzaghimenezbayern monaco
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.