A- A+
Sport
gattuso inzaghi

Gattuso o Inzaghi prossimo allenatore del Milan? Con Clarence Seedorf terzo incomodo. La successione di Allegri è aperta. Non per forza a luglio. Se Silvio Berlusconi dovesse virare su una decisione più immediata (con il tecnico livornese magari diretto verso Trigoria) i tre in lizza si troverebbero più in difficoltà vista la loro attuale 'inesperienza' nel ruolo.

A quel punto, sarebbero Roberto Donadoni o Vincenzo Montella i nomi più caldi. Però l'anno di contratto che ancora lega il conte Max a via Turati e i risultati decisamente buoni delle ultime settimane hanno suggerito una strategia alternativa e d'attesa (rispetto a quanto non si potesse pensare a dicembre, quando il cambio tecnico pareva dover esser quasi obbligato a giugno). Ecco perché un Milan ai milanisti, ma in versione 'stagione 2014/2015 potrebbe esser ipotesi da non sottovalutare. Tanto più che si stanno muovendo incastri interessanti sul tema. E' notizia delle scorse ore quella che riguarda Ivan Gennaro Gattuso promosso allenatore-giocatore al Sion. Una situazione che può permettergli una maturazione nel ruolo. Passare, seppur in parte, dall'altra parte della barricata, è il primo passo di Ringhio verso una carriera da tecnico. E non è un segreto per nessuno che il suo sogno sia di tornare al Milan.

Fronte Pippo. Sta maturando, la stagione con gli Allievi è il primo step. Il secondo sarà a partire da luglio quando prenderà in mano la squadra Primavera (sconfitta 3-0 dall'Anderlecht in finale a Viareggio) attualmente guidata da Dolcetti (che avrà un ruolo di coordinamento più generale), oltre a tenere anche gli stessi Allievi. Una promozione che sa di anticamera di prima squadra.

seedorf 175

Seedorf? Clarence piace tantissimo a Silvio Berlusconi e un suo ritorno al Milan in qualche ruolo è decisamente probabile. Fosse stato per l'olandese oggi ancora vestirebbe la maglia rossonera. Alcune vicende lo hanno allontanato da Milanello, portandolo in Brasile, ma il futuro dovrebbe portare a un avvicinamento. La suggestione di vederlo come mister piace tantissimo al patron: l'ex centrocampista ha carisma, idee e physique du role per rivestire quel ruolo. Così come per prendere un posto dirigenziale in via Turati comunque...

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
inzaghigattusomilanallenatoreallegri
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Intelligenza artificiale Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022

Intelligenza artificiale
Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022


casa, immobiliare
motori
Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.