A- A+
Sport

 

Paul Smith, il famoso stilista britannico, è stato invitato da RCS Sport a disegnare le maglie di leader delle classifiche individuali del Giro d’Italia 2013. Conosciuto nel mondo per la sua “estetica creativa”, Paul Smith ha disegnato le quattro maglie, partendo dall’ambitissima Maglia Rosa, simbolo del primato in classifica generale. Nell’ambito della Settimana della Moda, lo show room milanese di Paul Smith è stato questa sera il punto di ritrovo per giornalisti provenienti da tutto il mondo, appassionati ed esperti di moda che hanno potuto così apprezzare l’iniziativa di RCS Sport di coinvolgere Paul Smith in questo affascinante progetto, dopo l’incontro avvenuto durante il Giro d’Italia 2011 nella tappa con arrivo a Tirano.

A proposito del suo coinvolgimento Paul Smith ha dichiarato: “Essendo io stesso, ormai da molti anni, un grandissimo appassionato di ciclismo, è stato per me un assoluto privilegio ricevere questo invito a disegnare la quattro Maglie del Giro d’Italia”. La Maglia Rosa (sponsorizzata da Balocco) viene indossata dal leader della classifica generale individuale a tempi. La Maglia Rossa invece va al leader della classifica generale individuale a punti ed è sponsorizzata da Italo. La Maglia Blu, sponsorizzata da Banca Mediolanum, è il simbolo del primato nella classifica dei gran premi della montagna e, infine, la Maglia Bianca è indossata dal miglior giovane nella classifica generale individuale e sarà sponsorizzata da F.lli Orsero.

Tutte le maglie del Giro d’Italia, che per il diciassettesimo anno consecutivo saranno prodotte dal Santini Maglificio Sportivo, acquisiscono così un tocco di originalità e ricercatezza degne dei più preziosi capi di abbigliamento non solo sportivo. Oltre alla firma dello stilista britannico, presente sul colletto delle Maglie, sarà presente anche il bordino multi stripe sulla manica sinistra quale “marchio di fabbrica” di Paul Smith. Nella parte interna del colletto della Maglia Rosa vi sarà inoltre la dedica a Fiorenzo Magni, l’indimenticato campione, scomparso lo scorso dicembre, che tanto ha dato al ciclismo italiano e al Giro d’Italia. Il Giro d’Italia è una corsa ciclistica a tappe organizzata da RCS Sport per conto de La Gazzetta dello Sport, a cui prendono parte circa 200 atleti provenienti da tutto il mondo, giunta quest’anno alla 96a edizione e corsa per la prima volta nel 1909. Il prossimo 4 maggio ci sarà la Grande Partenza da Napoli, che porterà gli atleti a sfidarsi in 21 frazioni (23 giorni totali di gara compresi in due giorni di riposo) per poi concludersi il 26 maggio a Brescia. Nel 2012 vinse il canadese Ryder Hesjedal. Il Giro d’Italia rappresenta la punta dell’iceberg delle corse ciclistiche organizzate da RCS Sport: Milano – Sanremo, Il Lombardia, Tirreno – Adriatico, Strade Bianche, e il Giro del Lazio sono infatti gli atri eventi ciclismo internazionali RCS Sport.

Dichiarazioni di Paul Smith

“Ho iniziato a pedalare quando avevo 12 anni e ho corso in bici fino a 18. Un grave incidente mi costrinse poi a passare alcuni mesi in ospedale. Dopo questo periodo, scoprii il mondo della creatività, del design e della moda e da lì ebbe inizio la mia carriera che, fortunatamente, mi ha portato a dove sono oggi. In tutti questi anni non ho mai smesso di seguire il ciclismo e questo mi ha portato a costruire amicizie con campioni del calibro di Bradley Wiggins, Mark Cavendish, David Millar e molti altri. Conservo una grande collezione di maglie da ciclista fin dagli anni 70, tutte rigorosamente firmate dai campioni. Per queste ragioni, è per me davvero un grande onore poter disegnare le quattro Maglie del Giro e spero che l’approccio di semplicità da me applicato venga apprezzato da tutti; mettendo i bordini rossi alla Rosa, cercando di “pulire” e semplificare quanto più possibile ho cercato di trasferire un po’ del ciclista che è in me nelle maglie.”


ITALO

Anche quest'anno il 'leprotto' di Italo corre con la maglia del leader della classifica a punti del Giro d'Italia. Per la seconda edizione consecutiva, l'ex casacca ciclamino, diventata 'rosso passione' dal 2010, coincidera' con il colore rosso amaranto del treno di Ntv.

 

"Per Italo - si legge in una nota -, 'figlio' del prototipo che ha stabilito il record mondiale di velocita' su rotaia a 574 chilometri l'ora e che in soli otto mesi dal debutto ha gia' trasportato oltre 2 milioni di viaggiatori, sponsorizzare la maglia che tradizionalmente premia il velocista piu' forte della Corsa Rosa e' una scelta del tutto naturale. L'accordo tra Ntv e Rcs Sport, proprietaria dei diritti dell'evento, prevede anche un'opzione per il terzo anno.

Tags:
italontvgiro d'italia

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Peugeot 308: comunicati prezzi e allestimenti

Nuova Peugeot 308: comunicati prezzi e allestimenti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.