A- A+
Sport

Ammenda di 5.000 euro alla Juventus per i cori dei giovani tifosi di domenica nel corso del match contro l'Udinese. Lo ha deciso il Giudice sportivo della serie A Gianpaolo Tosel esaminando le gare dell'ultimo turno. La societa' bianconera paga "per avere suoi (giovanissimi...) sostenitori rivolto ripetutamente ad un calciatore della squadra avversaria un coro ingiurioso". Il Giudice ha inflitto due turni di stop a Jankovic (Verona), espulso ieri nel match contro la Fiorentina, "per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; gia' diffidato (Quarta sanzione); per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete". Un turno a Sorensen (Bologna), Barrientos, Tachtsidis (Catania), Britos (Napoli), Cacciatore (Verona), Cigarini (Atalanta), Matuzalem (Genoa). Tra le societa', ammende a Roma (15.000 euro), Atalanta (10.000 euro), Parma (10.000 euro), Lazio (5.000 euro), Cagliari, Verona (3.000 euro), Cagliari (2.000 euro).

juventus bambini ape
 
Tags:
juventusbambinimultacori

i più visti

casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.