A- A+
Sport
tevez llorente vidal

Mentre Llorente e Tevez fanno il pieno di applausi nel 7-0 contro la rappresentativa della Valle D'Aosta, la società continua a monitorare il mercato. Per Zuniga resta tutto in stand by visto che la Juve non vuole andare oltre 5/6 milioni e uno a scelta tra Ziegler, Peluso e De Ceglie.  O Ale Matri, ma nel caso cambierebbero tutte le valutazioni legate al cash. Anche perché l'esterno colombiano resta un giocatore in scadenza nel 2014 con una gran voglia di vestire la maglia bianconera. Detto che con l'Inter è stato trovato l'accordo di massima sul passaggio di Mauricio Isla (è l'Udinese che ha rallentato l'ufficializzazione del colpo), dalla Francia arriva la notizia del focus bianconero su Gilbert Imbula Wanga. Si tratta di centrocampista classe '92 originario della Repubblica Democratica del Congo, nato in Belgio ma naturalizzato francese.

Oltralpe viene considerato un potenziale erede di Yaya Tourè e il paragone non regge solo dal punto di vista tecnico, ma anche per il gradimento internazionale che sta riscuotendo questo 21enne in forza al Guincamp. Già Chelsea e Arsenal hanno avviato trattative nel recente passato, così come la Roma. Ora si è fatta sotto la Juventus anche se non si preannuncia una trattativa semplice. Le grandi Francia gli stanno mettendo gli occhi addosso: dal Monaco al Paris Saint Germain, sino all'Olympique Marsiglia (club meno ricco, ma che sta provando a bruciare i tempi). Il cartellino viene valutato intorno ai 12 milioni di euro.

Tags:
juventusmarottaagnellicalciomercato
in evidenza
Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans

Foto da... ko tecnico!

Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans


in vetrina
ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System

ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System


motori
BMW Group nel 2022 ridotte le emissioni di CO2 del parco circolante

BMW Group nel 2022 ridotte le emissioni di CO2 del parco circolante

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.