A- A+
Sport
E' molto più bello e gratificante vincere, dominando, cara Juve. Il piacere dell'onestà. Il commento.

E' molto più bello e gratificante vincere, dominando e mettendo in luce i propri top-player, Tevez in primis, conquistando l'Oscar del calcio nazionale, con la superiorità, dimostrata dallo squadrone bianconero, davanti  alla plaudente "Scala" del pallone.
Cari Conte e Marotta, la Juventus, che sta dominando la serie A, non ha alcun bisogno di aiutini o aiutoni arbitrali, non richiesti, che contribuiscono soltanto a diffondere veleni e astiose polemiche. Potreste dirlo, con chiarezza, meritando unanimi consensi.
Finalmente, un odore di sport pulito, di sfida combattuta e corretta, che ha lasciato la sfida del Meazza, con i tecnici Conte e Seedorf-grandi campioni e il primo eccellente coach- abbracciati a centrocampo, dopo il big match.

Ai veri e autentici sportivi non può non piacere "il piacere dell'onestà ", il titolo che Luigi Pirandello diede a uno dei capolavori del drammaturgo siciliano.

Pietro Mancini

Tags:
juve
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Hannibal mette a fuoco l'Italia Meteo, temperature fino a 35°

Hannibal mette a fuoco l'Italia
Meteo, temperature fino a 35°


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.