A- A+
Sport
Juventus: Allegri, dieci giorni per la verità. I rumors

Juventus: nella testa di Agnelli e Allegri

Juventus e Allegri. Storia di un medio amore. Si potrebbe definire così la situazione sentimentale tra il tecnico livornese e il club bianconero, parafrasando l'inno della squadra. Nonostante le dichiarazioni di facciata, infatti, del post eliminazione in Champions, le strade di Allegri e della Juve potrebbero dividersi. Il dentro o fuori verrà stabilito a breve, forse già dopo il match di campionato contro l'Inter, in programma domenica prossima. Entrambe le parti in causa per diversi motivi potrebbero preferire la strada della separazione. Proviamo ad entrare nella testa di Agnelli e di Allegri.

AGNELLI

Dopo l'acquisto di Cristiano Ronaldo l'obiettivo Champions League era più di un desiderio, ma c'era quella sensazione di "volta buona" che serpeggiava nella mente del presidente e che per simbiosi arriva anche ai tifosi. La scena di Piazza San Carlo, il consueto luogo di festeggiamenti dei supporter juventini, sia rimasta desolatamente vuota dopo l'aritmetica conquista dell'ennesimo scudetto, deve aver provocato sensazioni non positive. Ormai i tifosi gli scudetti non li festeggiano neanche più, vogliono la Champions. Allegri è l'uomo giusto per questa missione? L'ambiente ha bisogno di una scossa? 


ALLEGRI

Stimolare i giocatori per vincere l'ennesimo scudetto o cambiare aria? Il tecnico livornese non è mai entrato nei cuori dei tifosi, nonostante i tanti titoli vinti. Allegri questa cosa la sa bene e potrebbe scegliere un'altra destinazione per il bene di tutti. Non riuscire a c'entrare la Champions il prossimo anno sarebbe considerato grave e non verrebbe accettato dai tifosi e non solo, Cristiano Ronaldo su tutti.
 

Commenti
    Tags:
    juventus allegrijuventus agnellijuventus championsjuventus cristiano ronaldoallegri futuro
    in evidenza
    Fondo Venture Capital, un boost per le start-up italiane all'estero

    Simest

    Fondo Venture Capital, un boost per le start-up italiane all'estero

    
    in vetrina
    VAIA, inaugurata la seconda edizione de "La Foresta degli Innovatori"

    VAIA, inaugurata la seconda edizione de "La Foresta degli Innovatori"


    motori
    BMW sceglie Chiara Ferragni per promuovere la mobilità a zero emissioni

    BMW sceglie Chiara Ferragni per promuovere la mobilità a zero emissioni

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.