A- A+
Sport
Juventus, che beffa per Alex Sandro. Siqueira in pole position oppure..

La Juventus dà l'addio ad Alex Sandro. Il 24enne esterno difensivo brasiliano è a un passo dal rinnovo di contratto con il Porto. Una notizia che coglie tutti gli addetti ai lavori di sorpresa visto che il giocatore per settimane aveva rifiutato di prolungare con il club portoghese ed era in scadenza nel 2016.

Un mese fa la società bianconera pareva ad un passo dal suo ingaggio, ma tutto si era bloccato per la richiesta eccessiva della dirigenza lusitana: 20 milioni per un giocatore che sarebbe stato a parametro zero tra dodici mesi.

Invece ecco il rinnovo che aumenta lo stipendio di Alex e sembra che farà scendere la clausola rescissoria rispetto agli attuali 50 milioni di euro. Il Manchester City segue il brasiliano, mentre la Juventus proabilmente virerà sul 29enne Siqueira: contatti in fase avanzata con l'Atletico Madrid. Si attende la fumata bianca e solo in caso di problemi, i bianconeri vireranno su altri nomi tra cui quel Layvin Kurzawa - 22 anni del Monaco - che piace alla Roma.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
juventusalex sandrosiqueira
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.