A- A+
Juventus News
Colesterolo alto: cosa mangiare per abbassarlo. 5 cibi vs COLESTEROLO

Colesterolo alto: cosa mangiare per abbassarlo. 5 cibi vs COLESTEROLO

Colesterolo alto costituisce un fattore di rischio per malattie cardiache anche gravi, come infarto e ictus. Ecco 5 alimenti che aiutano ad abbassarlo.

Colesterolo alto: fattore di rischio per infarto e ictus

Il colesterolo è un grasso presente nel sangue, che in parte è generalmente prodotto dall’organismo, in minima parte viene invece introdotto con la dieta.

Quando è presente nel corpo in quantità eccessiva, il colesterolo costituisce uno dei maggiori fattori di rischio per malattie cardiovascolari, anche gravi. Il colesterolo in eccesso infatti può provocare la formazione di lesioni che irrigidiscono le pareti delle arterie, causando il deposito di grasso nei vasi sanguigni. Questo processo può portare col tempo alla formazione di placche, chiamate aterosclerotiche, che ostacolano o bloccano il flusso sanguigno, provocando infarto e ictus.

Colesterolo alto cause: colpisce anche i giovani

Molti pensano che il colesterolo sia una malattia tipica dell'età adulta. In realtà a soffrirne sono anche molti giovani e giovanissimi. Tra le cause del colesterolo alto vi sono infatti l’obesità, il sovrappeso, un’alimentazione non corretta e il fumo. Caratteristiche che spesso si riscontrano anche nei giovani.

Il colesterolo alto è poi collegato anche a malattie, fra le quali il diabete e alla sua presenza incide anche una percentuale genetica.

Colesterolo: gli alimenti che lo abbassano-5 cibi consigliati

Il colesterolo va sempre tenuto sotto controllo. L’alimentazione è fondamentale e costituisce un valido aiuto. Esistono dei cibi che, se assunti con regolarità, possono favorire un miglioramento dei valori.

Secondo gli studi condotti nell’Università della Georgia ad Atlanta e nell’Università di Toronto in Canada, ci sono 5 alimenti che abbassano notevolmente i valori del colestreolo.

  • Fibra solubile: contenuta in frutti come arance, mela, frutti di bosco e nell’avena
  • Soia: contenuti in alimenti come legumi e tofu
  • Steroli vegetali: contenuti nelle noci, nei cereali e nella margarina
  • Noccioline
  • Olio di semi di cotone

Per quanto riguarda i primi 4 alimenti, Università di Toronto in Canada ha rilevato che, inserendo nel piano di alimentazione settimanale questi 4 alimenti, con un apporto calorico totale di 2000 calorie, è possibile favorire la riduzione del colesterolo alto del 17%. È risultato inoltre che questi alimenti abbassano anche i trigliceridi e la pressione sanguigna, riducendo anche il rischio di malattie coronariche.

Per quanto riguarda l’olio di semi di cotone, un team di ricercatori dell’Università della Georgia ad Atlanta, con a capo la dott.ssa Jamie Cooper, ha scoperto che questo alimento è in grado di migliorare notevolmente i valori del colesterolo.

Secondo i ricercatori il motivo del netto miglioramento del profilo lipidico nelle persone che hanno partecipato allo studio consiste in un acido grasso contenuto nell’olio di semi di cotone, l’acido diidrosterculico. Secondo il team guidato dalla Cooper, questo acido può aiutare a prevenire l’accumulo di trigliceridi. La dottoressa ha spiegato: “L’olio di semi di cotone spinge il corpo a bruciare più di quel tipo di grasso perché non può immagazzinarlo correttamente, in modo da avere meno accumulo di colesterolo e lipidi”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    colesterolocolesterolo altocolesterolo alto dietacolesterolo alto rischicolesterolo alto causecolesterolo alto cosa mangiarecolesterolo alto rimedicolesterolo alto dieta per abbassarlocolesterolo cosa mangiarecolesterolo cibicolesterolo cos’ècolesterolo cibi sicolesterolo cibi si cibi nocolesterolo cibi consentiticolesterolo cibi da mangiarecolesterolo cibi permessicolesterolo alimenticolesterolo alimenti consigliati
    in evidenza
    Juventus, è fatta per Vlahovic Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

    Calciomercato

    Juventus, è fatta per Vlahovic
    Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

    i più visti
    in vetrina
    Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"

    Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"


    casa, immobiliare
    motori
    Renault si aggiudica due premi al Festival Automobile International

    Renault si aggiudica due premi al Festival Automobile International


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.