A- A+
Sport
Juventus e Roma già 50 milioni a testa dalla Champions League

La Champions League scava ancora di più un solco tra chi può partecipare e chi non si qualifica. Dopo queste prime partite, la Juventus ha già incassato 55 milioni e la Roma è a quota 48,9 mln. E siamo solo all'inizio. Tanto per capirci, la scorsa stagione i bianconeri arrivarono sino a quota 89,1, mentre la Roma si fermò a 45,9. Il trend del 2015/2016 si annuncia in crescita anche perché i soldi arrivano grazie ai contratti televisivi Uefa che sono in salita. Il famoso market pool che andrà per il 10% alla la Lazio eliminata ai playoff (sono 10 milioni), il resto a Juve e Roma in base alla classifca dello scorso campionato (24,8 milioni alla Juve e 20,2 alla Roma) e alle partite che si disputano quest'anno.  Per ogni partita vinta la UEFA garantisce altri 1,5 milioni, mentre il pareggio vale circa 500 mila euro. Entrambe sono a quota 14,2 milioni sino a qui.

Dagli ottavi in poi si aggiungono 5,5 milioni, altri 6 per i quarti, 7 per le semifinali, 10,5 per la finalista perdente e 15 milioni per la vincitrice del torneo.

Vincendo la Champions League, la Juventus quest'anno incasserebbe 108,1 milioni mentre se capitasse alla Roma sarebbero 102.

Da qui si capisce bene l'ansia di Milan e Inter nel voler tornare sin dalla prossima stagione nella principale competizione europea a squadre. Non riuscirci vorrebbe dire accrescere il gap da bianconeri e giallorossi o dover fare sforzi economici esagerati per cercare di colmarlo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
juventusroma50 milionichampions league
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.