A- A+
Sport
Juventus, vicina all'addio di Pirlo (via Manchester City) dopo Tevez

La Juventus cambia pelle. Mentre si tratta con il Boca Juniors l'addio di Carlos Tevez (richiesta da 6 milioni al presidente Angelici) e sbarca a Torino Mario Mandzukic (visite mediche e firma del contratto dopo l'accordo da 18 milioni con l'Atletico Madrid: che si è consolato ai danni del Milan con Jackson Martinez), arrivano voci sempre più insistenti sull'addio di Andrea Pirlo.

Dopo qualche giorno di schiarita, in cui alcuni addetti ai lavori giuravano su un ulteriore anno di permanenza del centrocampista bresciano alla Juve (per chiudere dopo Euro 2016), ecco che si registra una forte inversione di tendenza. Negli Usa non hanno il minimo dubbio, entro la fine di questa settimana firmera' per i New York Red Bulls. Lo scrive il "New York Times" citando un funzionario del club che ha partecipato alle trattative.

Il 36enne regista è attualmente in vacanza negli States e sabato ha visto il match di baseball tra gli Yankees e i Detroit Tigers. Raggiungera' - scrive il prestigioso quotidiano americano - David Villa e Frank Lampard, con la franchigia Mls che aumenterebbe cosi' il suo carico di stelle di esperienza internazionale.

Le trattative con l'agente per portare Pirlo nella Major League Soccer sono state condotte da Ferran Soriano, direttore generale del Manchester City, club proprietario, assieme agli Yankees, dei Red Bulls.

Tags:
juventuspirlotevezmandzukic
in evidenza
La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale

Il video che inchioda Di Maio

La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale


in vetrina
KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo

KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo


casa, immobiliare
motori
Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"

Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.