A- A+
Sport
Sochi, l'incubo della Kostner? Kim Yu Na, la Carolina sudcoreana

Un oro ai Giochi a Vancouver, due titoli mondiali e il titolo mediatico di numero uno del pattinaggio negli ultimi dieci anni: Kim Yu Na è l'anti-Kostner in vista dei Giochi di Sochi. O forse, uscendo dai confini nazionali dovremmo ragionare al contrario: Carolina cercherà di essere l'antidoto olimpico della fuoriclasse coreana.

La corsa alla medaglia d'oro infatti passerà per l'esibizione sul ghiaccio di questa 24enne inserita nel 2010 tra le 100 persone più influenti del mondo da Time.

Anche perché il suo obiettivo è dichiarato: vincere e poi probabilmente appendere i pattini al chiodo. Il guanto di sfida tra lei e la campionessa altoatesina è lanciato. Kim ci proverà dopo aver vinto Mondiale di Zagabria, piazzandosi proprio davanti alla Kostner...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
kim yu nacarolina kostnersochi
in evidenza
Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

Calciomercato

Barak, nuovo crack della serie A
Milan in pole. Ma la Juventus...

i più visti
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: On air in Italia il nuovo spot di Giulia e Stelvio

Alfa Romeo: On air in Italia il nuovo spot di Giulia e Stelvio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.