A- A+
Sport
Klose mette ko l'Inter. Mazzarri: "Ancora sfortunati con gli arbitri"

Una gran girata al volo di Miroslav Klose e la Lazio batte 1-0 l'Inter, nella prima del Reja-bis. Brutta partita all'Olimpico, decisa dalla rete del bomber tedesco al 36' della ripresa, quando lo 0-0 sembrava un risultato inevitabile vista la pochezza offensiva delle due squadre. E invece il "panzer", sull'assist di Candreva, ha regalato ai biancocelesti tre punti importanti per ripartire dopo la bufera del caso-Petkovic. Male l'Inter, tanti errori e Palacio troppo isolato in attacco fino al 75' quando Mazzarri ha inserito Milito per Guarin. Troppo tardi.

Mazzarri: "Ancora sfortunati con gli arbitri" - "Era una partita difficile, lo sapevamo. La Lazio ha tenuto un atteggiamento di compattezza, il campo non era perfetto, gli spazi ristretti e non era facile. E' stata una partita equilibrata decisa da un episodio, il gran gol di Klose. Noi abbiamo sbagliato l'ultima scelta. Bisognava sbloccarla con una giocata ma si sbagliava l'ultima decisione. Secondo me non abbiamo fatto cosi' male, abbiamo schiacciato la Lazio in casa nella sua area e gioco ne abbiamo fatto. E anche oggi possiamo parlare di episodi sfortunati". Walter Mazzarri analizza cosi' la sconfitta nei minuti finali in casa della Lazio, arrivata grazie a un grandissimo gol di Klose. Il tecnico dell'Inter sottolinea un paio di decisioni arbitrali a suo avviso avverse ai nerazzurri: "C'era la doppia ammonizione di Dias e c'era un rigore netto su Rolando - sottolinea a Sky - Siamo sfortunati. A Napoli siamo rimasti in 10 per episodi analoghi. Le partite cosi' equilibrate sono determinate anche sugli errori degli arbitri. Non m'attacco a quello, la partita era da pareggio. Ma se entrate sull'argomento degli arbitri, dico che hanno fatto due errori, come successo anche in altre partite". Secondo Mazzarri "siamo stati ingenui sul gol che abbiamo preso. Passo indietro? Alcuni ragazzi sono stati meno brillanti e lucidi del solito, loro invece sono stati compatti e con i migliori giocatori dico che la Lazio e' una signora squadra, ha qualita'. I punti che ha non c'entrano niente con il valore della rosa. E noi non siamo stati lucidi come altre volte". Breve passaggio sul mercato: "Io non vedo l'ora che finisca...Siamo un cantiere aperto, in questi sei mesi ho avuto modo di analizzare la rosa a mia disposizione. Ma le cose che penso le dico alla societa'", conclude Mazzarri.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
kloswlaziointermazzarri
in evidenza
Ognissanti, caldo quasi estivo Alta pressione da Nord a Sud

L'inverno è lontano

Ognissanti, caldo quasi estivo
Alta pressione da Nord a Sud

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.