A- A+
Sport
L'Inter umilia il Milan, o a 3 con Luataro e Lukaku. Più 4 in classifica

L'Inter affonda il Milan e vola a 53 punti in cima alla classifica di Serie A raccogliendo i 3 punti del derby grazie alla solita coppia Lukaku-Lautaro, che decidono il match mentre Handanovic e la difesa nerazzurra rendono innocue le temibili incursioni dell'arcinemico Ibrahimovic e di un ottimo Tonali. Due gol per Lautaro, uno per Lukaku. Milan a meno 4 punti dalla squadra di Conte. Il primo a segnare già al 5' minuto è Lautaro Martinez su assist di Romelu Lukaku. Il conteggio dei tiri in porta vede nel primo tempo in vantaggio i ragazzi di Conte, malgrado una serie di occasioni per l'altro totem della partita, Zlatan Ibrahimovic. Per la cronaca, tra Ibra e Lukaku non ci sono stati segni di pacificazione dopo la nota rissa.

Alla ripresa il Milan torna pericolosissimo ed è Ibra a scatenarsi, con due tiri in porta, seguito subito dopo da Tonali. Un tris di miracoli di Handanovic allontana per i nerazzurri lo spauracchio del pareggio nei primi tre minuti del secondo tempo. L'aggressione dei rossoneri non spaventa però l'Inter, che torna a segnare sempre con Lautaro Martinez stavolta su assist di Ivan Perisic, 2-0 al 57'. Neanche dieci minuti di gioco e arriva il 3-0 stavolta a firma di Lukaku al 66' che, come nel primo tempo dopo l'assist a Lautaro, va a festeggiare in panchina. Dal versante del Milan Pioli decide di rinunciare a Ibrahimovic, che termina la sua partita al 75' a favore di Castillejo. Il risultato resta 3-0 per i nerazzurri fino al triplice fischio.

Commenti
    Tags:
    milan inter derby 0-3




    in evidenza
    Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

    Guarda le foto

    Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

    Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.