A- A+
Sport
allegri ljajic

L'incontro Galliani-Pradè continua a far parlare gli addetti ai lavori. L'amministratore delegato del Milan ha smentito che si sia parlato di uno scambio tra Jovetic ed El Shaarawy.

Jò-Jò piace certamente ai rossoneri, che però restano in svantaggio rispetto alla concorrenza. Non solo la Juve, ma ora più che mai pure il Manchester City è tornato sulle tracce del fantasista montenegrino (dopo che il Real Madrid ha soffiato ufficialmente a Manuel Pellegrini il suo ex pupillo del Malaga, Isco). In via Turati sanno bene quanto sia complesso arrivare al 23enne di Podgorica e al momento navigano molto più a vista (soprattutto pensando agli eterni Binho e Boateng da piazzare, anche se per KPB c'è un leggero ritorno di fiamma del Chelsea). Ecco perché  Adriano Galliani è tornato a lavorare su un obiettivo più concreto: Adem Ljajic (stesso procuratore di Jovetic, Ramadani). Il contratto in scadenza tra un anno del 21enne serbo resta lì e rende il talento (autore di una stagione in grande crescita) più appetibile. Il Milan ha messo sul piatto l'ipotesi di uno scambio con il jolly olandese Urby Emanuelson (di ritorno dopo il prestito al Fulham e fuori dai piani di Allegri).

Galliani, lungi dall'essere scottato per Tevez alla Juve (con cui in prospettiva si potrebbe parlare di Matri e Vucinic, ma non ora), è attivo anche sull'altro fronte. Ossia Keisuke Honda. L'accordo con il fantasista giapponese è stato trovato sulla base di 2 milioni e mezzo di euro per tre stagioni. Bisogna convincere il CSKA che sio sente ancora relativamente forte per il contratto in scandenza nel  dicembre 2013. Il Milan non vuole andare oltre il milione e mezzo per il cartellino di un giocatore quasi libero.

In difesa resta caldo il nome di Davide Astori che tornerebbe rossonero dopo l'esperienza in gioventù. Il metronomo di centorcampo Marco Ezio Fossati (che ha chiesto di giocare in A dopo l'ottima stagione ad Ascoli) potrebbe essere inserito in comproprietà verso Cagliari nell'affare.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ljajccalciomercatopradèfiorentinagalliani
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.