A- A+
Sport
niki lauda

Il presidente della Mercedes, Niki Lauda, ha detto di voler ''fare di tutto'' per convincere il team principal Ross Brawn a non lasciare la scuderia tedesca a fine stagione. Il futuro di Ross Brawn e' al centro dell'interesse dei media da quando la scuderia tedesca ha ufficializzato l'ingaggio di Paddy Lowe dalla McLaren.

La Bbc ha rivelato che ''Brawn lascera' il team al termine dell'ultimo Gp della stagione, il 24 novembre in Brasile''.''Queste indiscrezioni sono spazzatura'' ha commentato Lauda in un'intervista al quotidiano britannico Times, aggiungendo che ''la situazione e' abbastanza chiara: ho parlato con Ross Brawn qualche tempo fa e ci siamo accordati di vederci dopo il Gp del Brasile per prendere insieme una decisione sul suo futuro''.

''Sto facendo di tutto per cercare di convincerlo a restare in Mercedes'' ha spiegato Lauda. ''Gli ho chiesto personalmente di restare, ma deve essere lui a dirmi cosa intende fare'', ha aggiunto il 3 volte campione del mondo di F1. La Bbc ha reso noto che oltre alle due opzioni principali (rinnovo del contratto con la Mercedes o ritiro dalla F1) ce ne puo' essere una terza: Ross Brawn ''potrebbe prendersi un anno sabbatico e passare nel 2015 alla McLaren motorizzata Honda''. La casa giapponese (per cui Brawn ha lavorato e da cui ha rilevato il team di F1 nel 2009) ''sta contattando Brawn da mesi in vista di un ingaggio nel 2015'' quando la Honda iniziera' a fornire i motori alla McLaren.

Tags:
laudabrawnmercedes
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.