A- A+
Sport

Non è iniziato nel migliore dei modi l'anno di Ezechiel Lavezzi. Il suo Paris Saint Germain ha battezzato con una sconfitta il primo match del 2014 - 1-0 a Doha contro il Real Madrid). Poco male visto che si trattava di un'amichevole e non di un match di Champions League. La notizia peggiore gli è arrivata nelle stesse ore dal fronte casalingo. La sua villa (nei pressi di Neuilly, comune a sud di Parigi) è stata svaligiata nella notte tra mercoledì primo gennaio e giovedì due da alcuni topi d'appartamento. I ladri hanno sfondato la porta d'ingresso e portato via una serie di oggetti preziosi. Per giunta non è la prima volta che gli capita: nell'ottobre 2012 avevano svaligiato la villa di Buenos Aires. Senza dimenticare che rapina che subì la compagna Yanina Screpante ai tempi di Napoli

Una nuova delusione che già cancella e mina la sua serenità post-vacanze. Nei giorni scorsi il Pocho (a lngo accostato all'Inter in vista del mercato di gennaio, ma il Psg non ci sente su prestiti con diritto di riscatto e comunque l'ingaggio dell'argentino resta fuori portata per i nerazzurri) e la sua fidanzata erano stati fotografati mentre trascorre qualche giorno conalcuni amici in Uruguay, a Punta Del Este.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lavezziyaninapsgpocho
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.