A- A+
Sport
Figc. Malagò scherza con il ministro Poletti: "Fai tu commissario"

"Ministro Poletti lo vuoi fare tu il commissario?". Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, scherza con il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, nel corso della firma di un protocollo di collaborazione, tra Coni e Ministero, su apprendistato e tirocini. Il ministro ha però 'declinato' l'invito: "No grazie, ho gia' troppe cose da fare".

Più seriamente sulle elezioni dell'11 agosto che vedranno Tavecchio contrapposto ad Albertini aveva spiegato: "Le mie ferie? Come tutte le persone, spero di andarci e preferirei farle. Poi nella vita il senso del dovere e' piu' importante di tutto il resto. Se sono pronto alle 'vacanze romane'? Se fossero come quelle di Gregory Peck e Audrey Hepburn non sarebbe neanche così male però...".

Una corsa a ostacoli per evitare il commissariamento? "Oggi non è previsto il commissario - precisa il numero uno del Comitato Olimpico - c'e' l'obbligo di doverlo prendere in considerazione solo ed esclusivamente se accadono determinati fatti. In questo momento ci sono due candidati, e se alla terza votazione uno prende il 50,1% dei voti sarà presidente federale".

Lotito difende Tavecchio, "le sue sono solo banali gaffe" - "Io sponsorizzo il cambiamento del calcio italiano e Carlo Tavecchio puo' fare del bene al calcio. Solo che Tavecchio lo state perseguitando. Siete pretestuosi, cattivi. E forse qualcuno e' pure pagato per seminare odio intorno a lui". Cosi', in un'intervista pubblicata sul "Corriere della Sera", il presidente della Lazio, Claudio Lotito, main sponsor di Tavecchio nella corsa verso la poltrona piu' alta della Figc. "Negri che mangiano banane? Donne handicappate? Banali gaffe... Ha espresso concetti sacrosanti: gli stranieri che vengono a giocare in Italia devono essere bravi... poi, certo, concordo, ha certamente sbagliato la formulazione della frase. Pero'... Tre minuti dopo ha chiesto scusa. Non e' come lo descrivete. Io mi sono informato: ha aperto due ospedali in Togo, ha adottato due o tre bambini", ha aggiunto Lotito. "Ha avuto qualche problema con la giustizia? Per me contano i fatti. E di Tavecchio due cose si possono dire con assoluta certezza: il programma con cui si e' candidato e' solido e moderno e da presidente della Lega dilettanti non ha fatto bene, ma benissimo", ha concluso il numero uno della Lazio.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
malagòpolettifigctavecchioalbertinicommissario
in evidenza
Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

Calciomercato

Barak, nuovo crack della serie A
Milan in pole. Ma la Juventus...

i più visti
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


casa, immobiliare
motori
Renault: continua a crescere, record nell'elettrico

Renault: continua a crescere, record nell'elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.