A- A+
Sport
Il Manchester United proibisce Ipad e talblet all'Old Trafford

Ipad e tablet vietati all'Old Trafford. I tifosi del Manchester United subiranno pesanti restrizioni tecnologiche a partire da questa stagione. Lo ha deciso il club inglese per paura di possibili registrazioni video dei match.

Una decisione inedita per il calcio, ma non a livello sportivo visto che già i New York Yankees nel 2010 presero la stessa decisione. Due anni dopo va però sottolineato che la celebre squadra di baseball americana decise di tornare sui suoi passi.

Il club allenato da Van Gaal invece ci crede e ha già mandato una mail ai propri sostenitori. "I tifosi non potranno portare all'interno dell'impianto device elettronici di grandi dimensioni, il massimo consentito è di 150x100 mm. Per esempio iPads e altri tablet da ora saranno proibiti, così come grandi borse, telecamere e liquidi ad eccezione di bottiglie d'acqua piccole e senza tappo". Gli smartphone e le macchine fotografiche potranno invece continuare ad aver accesso allo stadio.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
manchester unitedipadvan gaal
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.