A- A+
Sport
Marchisio ko, scoppia la guerra. Elkann accusa Conte. Ct furioso

Scuro in volto, risposte laconiche ma al vetriolo. Antonio Conte è furioso. Le polemiche legate all'infortunio di Claudio Marchisio tengono banco nel ritiro della nazionale.

Un infortunio "assurdo, paradossale, avvenuto in maniera anomala, fuori allenamento - ga detto il il responsabile medico azzurro Enrico Castellacci - Stava facendo da solo un po' di riscaldamento e poi, avendo fissato il piede a terra, si e' girato il ginocchio".

Sul web si scatena la rabbia dei tifosi bianconeri, che se la prendono anche con il loro ex allenatore Antonio Conte,

Ma il caos scoppia quando John Elkann, clancia sospetti: "Bisogna capire come mai in Nazionale li fanno lavorare cosi' tanto".

Conte inizialmente prova a dribblare le polemiche: "Infastidito? No va bene cosi', ha spiegato bene il dottor Castellacci, non c'e' altro da aggiungere".

Ma è il riscaldamento. Poi entra in partite e affonda il primo colpo: "Mi da' fastidio chi cerca di mettermi il passato contro".

Anche un'osservazione apparentemente innocua ("i giocatori hanno lavorato tanto, sodo") fa scattare la reazione irata del tecnico salentino: "cosa vuol dire tanto, sodo? I ragazzi hanno lavorato bene. Marchisio e' un giocatore importante, lo sappiamo benissimo, al suo posto ci sara' Bertolacci e ci auguriamo che faccia bene lui".

Tags:
marchisioelkanncontectjuventus
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.