A- A+
Sport
Milan, 100 milioni per Donnarumma e 7 di Ibrahimovic. Calciomercato, rumors
Ibrahimovic - Donnarumma (Lapresse)

Ibrahimovic-Milan rinnovo vicinissimo per Zlatan

Zlatan Ibrahimovic è vicino al rinnovo con il Milan. Se per Donnarumma la fumata bianca ancora non pare annunciata (vedi sotto), l'attaccante svedese e il club rossonero sono a un passo dall'annuncio. A breve arriverà l'ufficialità: contratto al 30 giugno 2022 con 7 milioni di ingaggio complessivi (raggiungibili con i bonus). Poi, il Diavolo dovrà fare due conti e decidere come impostare l'attacco della prossima stagione attorno a Ibra. Scontata la conferma di Ante Rebic, probabile quella di Rafael Leao (ma attenti a intrecci o scambi di mercato che potrebbero cambiare le valutazioni), tutto da decifrare il futuro di Mario Mandzukic. Teoricamente dovrebbe esserci il rinnovo con la qualificazione in Champions League (che il Milan deve ancora conquistare in una volata contro Juventus, Atalanta, Napoli e Lazio: 3 posti per 5 squadre), ma il croato dovrà dare segnali nelle ultime otto partite di campionato a partire da domenica contro il Genoa quando sarà a disposizione di Stefano Pioli e dovrebbe avere una chance in un match che vedrà i rossoneri orfani di Ibrahimovic dopo la squalifica per il referto di Maresca post Parma. Nel frattempo è sempre caldissimo il nome di Dusan Vlahovic (con il Gallo Belotti in seconda fila e corteggiato dal Lione che si guarda intorno alla ricerca dell'erede di Depay: l'olandese è destinato al Barcellona).

Donnarumma-Milan, 100 milioni per il rinnovo di Gigio

La Juventus nel futuro di Gianluigi Donnarumma? Sino a quando non sarà arrivata la firma per il rinnovo di contratto con il Milan (in scadenza al 30 giugno) tutte le possibilità restano aperte. La sensazione è che sia improbabile una rottura che porti il portiere rossonero a lasciare a parametro zero il club che l'ha cresciuto e in cui gioca da dieci anni. Sul tavolo di Gigio c'è un'offerta importante da parte del Diavolo: 8 milioni netti per cinque anni. Un investimento da 80-100 milioni di euro (tra ingaggio lordo e commissioni) per il Milan su un giocatore che considera un simbolo. E la fumata bianca ancora non è arrivata. Al di là delle cifre, come noto, Mino Raiola preferirebbe prendere un impegno più breve (un paio d'anni), anche per cercare di capire che calcio sarà nel medio periodo, quando tutti si aspettano una ripresa economica dopo la crisi per la pandemia covid. E la Juventus? I bianconeri sono alla finestra.

Donnarumma-Juventus? Intreccio con Szczesny

Di un interesse bianconero per Donnarumma si parla da anni. Investire 10-12 mln netti su Gigio potrebbe non essere un azzardo, ma a un patto: vedere Szczesny. Incassando una ventina di milioni netti dal suo cartellino e risparmiando ovviamente sullo stipendio del portiere polacco (che ne prende 6,5) si potrebbe fare un investimento sì importante, ma su un portiere che rappresenta il futuro del calcio mondiale. Un po' come accadde a suo tempo con Gigi Buffon quando arrivò a 23 anni dal Parma (Donnarumma ne ha 22 ora). Il problema è che in un mercato ancora bloccato per la crisi, al momento offerte per Szczesny non ne sono arrivate. Per tutte queste ragioni al momento Donnarumma alla Juve resta più una suggestione, dovrebbero incastrarsi molte tessere per comporre il puzzle.

Donnarumma-Milan, incognita sulla durata del rinnovo

E Gigio resterà più probabilmente ancora al Milan (con tutte le incognite sull'accordo di durata del rinnovo di cui si diceva). Il Psg? Al momento i parigini sono coperti con Keylor Navas (contratto sino al 2023): Leonardo è un grande estimatore di Donnarumma, ma vale il discorso della Juventus, prima bisognerebbe trovare un acquirente per l'attuale portiere titolare. Oppure attendere un paio d'anni, quando le congiunzioni astrali del mercato saranno migliori...

Commenti
    Tags:
    donnarumma juventusdonnarumma juvedonnarumma milanjuventus donnarummamino raiolaszczesny
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Claudio Baglioni compie 70 anni I fan gli dedicano un murales

    Roma

    Claudio Baglioni compie 70 anni
    I fan gli dedicano un murales

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    L 'Abarth 1000 SP degli anni sessanta rinasce sotto forma di una one-off

    L 'Abarth 1000 SP degli anni sessanta rinasce sotto forma di una one-off


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.