A- A+
Sport
Milan, dentro Boateng, ma Nocerino può partire a gennaio

Il Milan si appresta a firmare un contratto di sei mesi, più opzione per il 2017, con Kevin Prince Boateng. Ma ci sono anche alcuni giocatori in partenza nel mercato di gennaio. Da valutare la posizione di Keisuke Honda, poco brillante in questa prima parte di stagione e finito indietro nelle gerarchie di Mihajlovic dopo un'estate in cui il tecnico serbo aveva dato fiducia al centrocampista giapponese.

Un altro che ha buone chance di lasciare Milanello è Antonio Nocerino. Per lui qualche occasione nelle primissime partite stagionali e poi tantissima panchina. L'ex mezzala di Palermo, Torino e Parma è sul mercato. Oltretutto il suo contratto è in scadenza nel giugno 2016: monetizzare qualcosa sul cartellino sarebbe positivo, ma già riuscire a risparmiare sull'ingaggio (1,9 milioni di euro a stagione) sarebbe una buona cosa. La Sampdoria lo aveva già cercato in estate e può riprovarci, ma attenti anche alle squadre in lotta per non retrocedere a caccia di giocatori con esperienza. In primis il Bologna.

Tags:
milanboatengnocerino
in evidenza
Energia e misurabilità ESG Svolta nel libro di Dal Fabbro

Transizione green

Energia e misurabilità ESG
Svolta nel libro di Dal Fabbro

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
DS3 E-Tense Crossback:protagoniste alla Marina di Santa Margherita Ligure

DS3 E-Tense Crossback:protagoniste alla Marina di Santa Margherita Ligure


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.