A- A+
Sport
Milan, dopo Ibrahimovic il prossimo ritorno è Thiago Silva

Milan scatenato sul mercato: aspettando le visite mediche a domicilio per Jackson Martinez (in Cile dove si sta giocando la Coppa America) e il ritorno di Zlatan Ibrahimovic (missione dello svedese con Raiola in Qatar per liberarsi dal Psg e tornare rossonero), non mancano le voci sulle prossime mosse. A centrocampo il nome caldisssimo rimane Kongdobia (dai 35 milioni di richiesta del Monaco all'offerta rossonera di 27), ma restano attuali anche gli italiani (Baselli e Bertolacci: sul secondo devono prima trovare l'accordo Genoa e Roma).

E poi c'è la difesa: piace tanto Mats Hummels centrale del Borussia Dortmund e della nazionale tedesca, in ballottaggio con il 25enne tunisino Abdenour del Monaco (Mirande dell'Atletico Madrid è in seconda fascia e non convince appieno).

Poi aleggia il nome di Thiago Silva: sarebbe il ritorno più clamoroso per i tifosi del Milan. Ma il brasiliano comunque non vestirà certo la maglia rossonera nella prossima stagione (anche perché non si sottovaluti pure che nello spogliatoio del Psg Thiago e Ibra stavano su due fronti opposti negli ultimi tempi). E' uno dei sogni tra campo e cuore che verranno messi all'ordine del giorno in un futuro prossimo. Oggi a 31 anni è legato ancora da un contratto con il Psg fino al 2018 e ha un valore di mercato da 30 milioni, oltre a un ingaggio da circa 10 milioni di euro. Magari tra dodici-ventiquattro mesi i tempi saranno più maturi.

Tags:
milanibrahimovicthiago silva

i più visti

casa, immobiliare
motori
Parte a Empoli Mobilize Share, il nuovo servizio pubblico 100% elettrico

Parte a Empoli Mobilize Share, il nuovo servizio pubblico 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.