Galliani e la buonuscita? Secondo le ultime indiscrezioni, si parla di un accordo di massima da 40 milioni di euro pagabili in quattro anni. Il dirigente rossonero accetterà il faccia a faccia con Barbara Berlusconi solo dopo aver firmato questa intesa. Da qui a giugno ci saranno tutti i cambiamenti in seno alla società con l'addio di Ariedo Braida e la conferma come direttore organizzativo di Umberto Gandini. A inizio estate verrà ufficializzata la nomina di Paolo Maldini come responsabile dell'area tecnica, Claudio Fenucci come amministratore delegato.

Sul nuovo ds resta davanti Sean Sogliano del Verona a Daniele Pradé più difficili Fabio Paratici (Juventus), Riccardo Bigon (Napoli) e Walter Sabatini (Roma).

Intanto sul mercato crescono le possibilità di addio per Mbaye Niang. Piace al Cagliari, ma probabilmente andrà al Genoa. Secondo Tuttosport, il Milan e il Grifone starebbero pensando allo scambio che porterebbe il jolly slovacco Juraj Kucka in rossonero e permetterebbe al giovane francese di esprimere le sue potenzialità nel 3-4-3 di Gasperini.

A gennaio arriverà ovviamente Keisuke Honda (oltre al francese Rami per rinforzare una difesa che ha preso troppi gol). Sulla mezzala giapponese ha espresso lievi dubbi Fabio Capello. "Grande colpo di mercato? Direi un buon colpo. E' un giocatore serio e di talento, che può fare la differenza soprattutto sui calci piazzati. Dovrà abituarsi ai ritmi veloci della serie A".

Intanto Andrea D'Amico, procuratore di Gennaro Ivan Gattuso, ha rivelato un retroscena a Football Clan su SportUno: "Se Rino non avesse avuto quel problema alla vista sarebbe rimasto ancora a lungo al Milan".

2013-12-06T13:33:37.29+01:002013-12-06T13:33:00+01:00truetrue1006116falsefalse82Sport/sport4131047310062013-12-06T13:33:37.353+01:0010062013-12-06T17:14:08.067+01:000/sport/milan-galliani-061213false2013-12-06T13:52:00.437+01:00310473it-IT102013-12-06T13:33:00"] }
A- A+
Sport
galliani modificato 18
 

Galliani e la buonuscita? Secondo le ultime indiscrezioni, si parla di un accordo di massima da 40 milioni di euro pagabili in quattro anni. Il dirigente rossonero accetterà il faccia a faccia con Barbara Berlusconi solo dopo aver firmato questa intesa. Da qui a giugno ci saranno tutti i cambiamenti in seno alla società con l'addio di Ariedo Braida e la conferma come direttore organizzativo di Umberto Gandini. A inizio estate verrà ufficializzata la nomina di Paolo Maldini come responsabile dell'area tecnica, Claudio Fenucci come amministratore delegato.

Sul nuovo ds resta davanti Sean Sogliano del Verona a Daniele Pradé più difficili Fabio Paratici (Juventus), Riccardo Bigon (Napoli) e Walter Sabatini (Roma).

Intanto sul mercato crescono le possibilità di addio per Mbaye Niang. Piace al Cagliari, ma probabilmente andrà al Genoa. Secondo Tuttosport, il Milan e il Grifone starebbero pensando allo scambio che porterebbe il jolly slovacco Juraj Kucka in rossonero e permetterebbe al giovane francese di esprimere le sue potenzialità nel 3-4-3 di Gasperini.

A gennaio arriverà ovviamente Keisuke Honda (oltre al francese Rami per rinforzare una difesa che ha preso troppi gol). Sulla mezzala giapponese ha espresso lievi dubbi Fabio Capello. "Grande colpo di mercato? Direi un buon colpo. E' un giocatore serio e di talento, che può fare la differenza soprattutto sui calci piazzati. Dovrà abituarsi ai ritmi veloci della serie A".

Intanto Andrea D'Amico, procuratore di Gennaro Ivan Gattuso, ha rivelato un retroscena a Football Clan su SportUno: "Se Rino non avesse avuto quel problema alla vista sarebbe rimasto ancora a lungo al Milan".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gallianibarbara berlusconiniangkucka
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
De Ligt-Chelsea, calciomercato Juventus: la (ricca) cessione dopo Vlahovic

De Ligt-Chelsea, calciomercato Juventus: la (ricca) cessione dopo Vlahovic


casa, immobiliare
motori
Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi

Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.