A- A+
Sport
galliani modificato 17

Tutta colpa di Gareth Bale: il Milan dopo Ljajic vede sfumare anche Cristian Eriksen.

Il prossimo arrivo multimilionario del gallese al Real Madrid ha indirettamente scombinato i piani di mercato dei rossoneri. Il Tottenham ha infatti da un preso Lamela dalla Roma, mettendo i giallorossi nelle condizioni economiche di mettere sul tavolo della Fiorentina (già di per sè intenzionata a nonn fare affare con i rossoneri) gli 11 milioni (più bonus) per Ljajic. Dall'altro ha bussato alla porta dell'Ajax per prelevare il 21enne fantasista danese che era in scadenza nel 2014 con i lancieri e che tanto piaceva al Diavolo. Gli Spurs hanno anche prelevato il 23enne difensore centrale rumeno Chiriches (della Steaua), antico nome accostato proprio al Milan nelle precedenti sessioni di mercato (ma non nell'ultima quando non si sonoo riscontrati contatti con l'entourage del giocatore).

Come si consolerà il Milan dopo il passaggio del turno e l'approdo al tabellone principale della Champions? Il primo nome è quello di Alessandro Matri: Allegri è convinto che l'assenza di Pazzini (sino a ottobre-novembre) sia troppo pesante per l'attacco rossonero e ha chiesto il suo ex pupillo del Cagliari per dare gol e presenza in area. Un giocatore su cui si possa appoggiare il gioco di Balotelli (abituato a svariare) ed El Shaarawy. Sarà accontentato. Ingaggio da 2,6 milioni sino al 2017, mentre ai bianconeri andranno 10-12 milioni, con buona pace della Curva che durante il match contro il Psv ha esposto uno striscione in cui spiegava di non volere Matri, ma rinforzi negli altri reparti. Dopo la fumata bianca con il bomber bianconero (cresciuto però nelle giovanili del Milan) comunque, al di là delle smentite di rito, si cercherà qualche occasione last minute sul mercato.

Per il resto si registrano le incertezze di Ricky Saponara sui tempi di rientro ("Quando torno? Ancora non lo so, non posso darvi una tempistica, non lo so nemmeno io. Ho una pubalgia? Ho un po' di infiammazione, tra poco dovrei rientrare ma non so darvi una tempistica precisa"), anche se nei giorni scorsi dallo staff medico rossonero era emersa la voglia di riconsegnarlo ad Allegri dopo la sosta. L'ex Mathieu Flamini intanto ha firmato con l'Arsenal: per lui un ritorno con l'amata maglia dei Gunners.

matri pazziniMatri per sostituire PazziniGuarda la gallery
Tags:
matricalciomercatoeriksengalliani

i più visti

casa, immobiliare
motori
Con Citroen Ami alla scoperta di Monza

Con Citroen Ami alla scoperta di Monza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.