A- A+
Sport
Milan, Mihajlovic corteggiato anche dagli sceicchi

Milan a dieci partite alla fine del campionato e la sensazione netta che neppure 30 punti su 30 (cosa improbabile) salverebbero Inzaghi dal commiato (quantomeno la vittoria sul Cagliari sembra avergli garantito di chiudere la stagione senza esonero). Il toto-panchina per i rossoneri resta caldissimo. E se il sogno numero uno resta saldamente Antonio Conte, le quotazioni di Mihajlovic tengono il serbo in prima fila (davanti a Vincenzo Montella - visti i 5 milioni che servono per liberarlo dalla Fiorentina - e a Maurizio Sarri poco gradito alla tifoseria rossonera malgrado lo splendido gioco messo in mostra dal suo Empoli).

Ma sul conto di Sinisa Mihajlovic gira anche una voce: il Manchester City lo ha messo nella rosa dei papabili per sostituire Manuel Pellegrini. Il commiato del tecnico argentino pare sempre più probabile dopo una stagione deludente in Champions League (eliminazione agli ottavi) e senza titoli. Con Simeone che si lega all'Atletico Madrid sino al 2020 e la situazione ancora incerta di Carlo Ancelotti, lo sceicco valuta anche opzioni legate a tecnici emergenti. E la grande stagione di Mihajlovic alla Sampdoria parla a suo favore. Senza dimenticare che Massimo Ferrero vuole trattenere l'allenatore serbo e ha già programmato un incotnro per proporgli il rinnovo di contratto. Di certo il patron vuole capire perché in caso di addio la Samp dovrebbe valutare le alternative...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
milanmihajlovicsampdoriamanchester city
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Stellantis: inaugurata “Arena del Futuro”, l’innovativa ricarica ad induzione

Stellantis: inaugurata “Arena del Futuro”, l’innovativa ricarica ad induzione


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.