A- A+
Sport
Milan, Mihajlovic: "Suso va al Genoa. Mentre José Mauri e..."

"Suso è andato via, al Genoa". Sinisa Miajlovic ha ufficializzato la prtenza del 22enne fantasista spagnolo che ha trovato poco spazio con il Milan in questa prima parte di stagione. Proprio a fine agosto l'ex giocatore arrivato a parametro zero dal Liverpool aveva rifiutato la possibilità di andare al Grifo e in qualsiasi altra squadra. Voleva giocarsi le sue chance in rossonero. Poco convincenti le rare appparizioni in campo nel giudizio di Mihajlovic che ha dato lok alla sua partenza. Dovrebbe trattarsi di un prestito, ma l'operazione tra Galliani e Preziosi verrà perfezionata nei prossimi giorni.  

Possibile invece la conferma del 19enne Josè Mauri, preso in estate dopo il fallimento del Parma. Dopo mesi in soffitta e voci di prestito certo per giocare, invece ora potrebbe cambiare qualcosa. "E' migliorato molto da quando è arrivato al Milan, ed è una soluzione che useremo nel corso del campionato giocando a due in mezzo". Atalanta, Bologna, Chievo e Verona sono comunque pronte per convincere José Mauri e il Milan per prenderlo sino al termine della stagione. 

Verso la partenza Antonio Nocerino e non solo. "Cercheremo di far uscire qualche giocatore, siamo in 20, ognuno ha il suo sostituto più 3 portieri."

Sul mercato di gennaio il tecnico del Milan spiega che ci sono molte certezze: "Stiamo parlando da un mese e mezzo, due, abbiamo le idee chiare, ora vediamo. Sappiamo che non è un mercato semplice quello di gennaio. Non ha senso comprare tanto per comprare, se prenderemo un giocatore significa che lo riterremo utile per la squadra".

Due acquisti per il 2016 saranno... Balotelli e Menez: "Penso che il Milan avrebbe avuto qualche punto in più, abbiamo avuto 2-3 attaccanti a disposizione su 5. Menez ha fatto 16 gol l'anno scorso e non l'abbiamo mai avuto. Niang assente per 4 mesi e avete visto quello che ci può dare e che tipo di giocatore è. Balotelli l'abbiamo avuto per una partita e mezzo".

Mihajlovic torna anche sul mercato estivo: "So che il Milan ha speso 80 milioni, ma questi 3 giocatori stanno dimostrando di valere i soldi spesi. Romagnoli nonostante la giovane età è già un punto fermo, Bacca è il nostro capocannoniere e Bertolacci, al netto degli infortuni, sta facendo bene quando gioca. E non è facile azzeccare gli acquisti, soprattutto in Italia, è un campionato molto difficile".

Tags:
milanmihalovicsusogenoajosé maurinocerino
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.