A- A+
Milan News
David di Donatello 2019: trionfa Dogman (9 premi). Borghi miglior attore e...
DAVID DI DONATELLO 2019 - Matteo Garrone, Marcello Fonte, Stefano Accorsi (foto Lapresse)

David Donatello 2019: trionfa Dogman con 9 premi. Alessandro Borghi miglior attore

David di Donatello 2019, trionfa “Dogman” con 9 premi. Alessandro Borghi miglior attore con “Sulla mia pelle”, storia di Stefano Cucchi - La notte piu' importante del cinema italiano, quella in cui si assegnano di David di Donatello, vede trionfare 'Dogman' di Matteo Garrone che riceve ben 9 statuette su 16 candidature tra cui quelle come miglior film, miglior regia, miglior attore non protagonista (Edoardo Pesce) e montatore (Marcio Spoletini). Applauditissimo anche il vincitore del premio per il miglior attore protagonista, Alessandro Borghi, che ha prevalso su Marcello Fonte di 'Dogman' grazie alla sua strepitosa interpretazione di Stefano Cucchi in 'Sulla mia pelle' di Alessio Cremonini. Il film e' stato premiato anche per la miglior regia di un esordiente, ha vinto il premio David Giovani e quello per il miglior produttore, Cinema Undici e Lucky Red.

David di Donatello 2019: tutti i vincitori della 64esima edizione. Elena Sofia Ricci miglior attrice

Miglior attrice Elena Sofia Ricci, premiata per la sua interpretazione di Veronica Lario in 'Loro' di Paolo Sorrentino, mentre miglior attrice non protagonista e' Marina Confalone per 'Il vizio della speranza' di Edoardo De Angelis. La serata piu' importante del nostro cinema ha visto sfilare sul palco alcune grandi star italiane e internazionali. A Tim Burton, uno dei piu' celebri e amati autori della storia della settima arte, e' andato il David alla Carriera - David for Cinematic Excellence 2019: il riconoscimento gli e' stato consegnato da Roberto Benigni. Il regista e sceneggiatore Dario Argento, maestro indiscusso nell'arte della paura e del thriller, ha ricevuto un David Speciale. Lo stesso riconoscimento e' andato a Francesca Lo Schiavo, tre volte premio Oscar ed eccellenza del cinema italiano nel mondo. Un terzo premio speciale e' andato poi a Uma Thurman, attrice icona di Quentin Tarantino. Il terzo premiato non italiano all'edizione 2019 dei David di Donatello e' stato il regista premio Oscar Alfonso Cuaro'n che ha ritirato il David al Miglior film straniero per 'Roma'. Nella serata di premiazione c'e' stato anche un grande momento di musica: il tenore Andrea Bocelli ha eseguito 'Nelle tue mani' (Now We Are Free) dal film 'Il Gladiatore' e ha duettato con il figlio Matteo nel brano 'Fall On Me'. Nel corso della cerimonia, tanti protagonisti del cinema italiano e internazionale hanno consegnato i venticinque David di Donatello e i David Speciali: da Stefania Sandrelli a Stefano Accorsi, da Raoul Bova a Isabella Ferrari, da Serena Rossi a Enrico Brignano. Nel corso della serata, vengono consegnati anche altri premi gia' annunciati: il David dello Spettatore a Gabriele Muccino per 'A casa tutti bene', il David per il Miglior cortometraggio a 'Frontiera' di Alessandro Di Gregorio.

DAVID DI DONATELLO 2019 VINCITORI: TUTTI I PREMI

- Miglior film: 'Dogman' di Matteo Garrone - Miglior regia: Matteo Garrone per 'Dogman' - Miglior regista esordiente: Alessio Cremonini per 'Sulla mia pelle' - Miglior attore protagonista: Alessandro Borghi ('Sulla mia pelle' di Alessio Cremonini) - Miglior attrice protagonista: Elena Sofia Ricci ('Loro' di Paolo Sorrentino) - Miglior attore non protagonista: Edoardo Pesce ('Dogman' di Matteo Garrone) - Miglior attrice non protagonista: Marina Confalone ('Il vizio della speranza' di Edoardo De Angelis) - Miglior sceneggiatura originale: Matteo Garrone, Massimo Gaudioso e Ugo Chiti ('Dogman') - Miglior sceneggiatura non originale: James Ivory, Luca Guadagnino e Walter Fasano ('Chiamami col tuo nome' di Luca Guadagnino) - Miglior produttore: Cinemaundici e Lucky Red Miglior autore della fotografia: Nicolaj Bruel ('Dogman' di Matteo Garrone) - Miglior musicista: Sascha Ring e Philipp Thimm ('Capri-Revolution' di Mario Martone) - Miglior canzone originale: 'Mistery of love' di Susfjan Stevens ('Chiamami col tuo nome' di Luca Guadagnino) - Miglior scenografo: Dimitri Capuani ('Dogman' di Matteo Garrone) - Miglior costumista: Ursula Patzak ('Capri-Revolution' di Mario Martone) - Miglior truccatore: Dalia Colli e Lorenzo Tamburini ('Dogman' di Matteo Garrone) - Miglior acconciatore: Aldo Signoretti ('Loro' di Paolo Sorrentino) - Miglior montatore: Marco Spoletini ('Dogman' di Matteo Garrone) - Miglior suono: Maricetta Lombardo, Alessandro Molaioli, Davide Favargiotti, Mauro Eusepui, Mirko Perri e Michele Mazzucco ('Dogman' di Matteo Garrone) - Migliori effetti visivi: Victor Perez ('Il ragazzo invisibile - Seconda generazione' di Gabriele Salvatores) - Miglior documentario: 'Santiago, Italia' di Nanni Moretti - Miglior film straniero: 'Roma' di Alfonso Cuaron - Miglior cortometraggio: 'Frontiera' di Alessandro Di Gregorio - Premio David Giovani: 'Sulla mia pelle' di Alessio Cremonini. (

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    david di donatello 2019david di donatello 2019 vincitoridavid di donatello 2019 dogmandogmandogman david donatello 2019
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Toyota presenta la nuova Corolla Cross

    Toyota presenta la nuova Corolla Cross


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.