A- A+
Milan News
Massimo Giletti va... 'In onda' con David Parenzo e Luca Telese. Anticipazioni

Massimo Giletti va... 'In onda' con David Parenzo e Luca Telese. Anticipazioni

Mercoledì 15 luglio, nuovo appuntamento con In Onda, in diretta stasera in access prime time su La7.

Alle ore 20.30 ospite di David Parenzo e Luca Telese sarà il giornalista e conduttore Massimo Giletti per commentare il caso che ieri l’ha visto protagonista, riguardare le minacce pronunciate dal boss Filippo Graviano, condannato per le stragi del '92 e del '93, e di cui è venuto a conoscenza solamente dagli organi di stampa.

A dialogare con loro Lirio Abbate e Rita Dalla Chiesa, anch’essi menzionati nell'esternazione del boss mafioso.

Loading...
Commenti
    Tags:
    massimo gilettiin ondain onda la7david parenzoluca telese
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Covid-19: 1 su 2 pronto ad usufruire dei nuovi bonus per cambiare l'auto

    Covid-19: 1 su 2 pronto ad usufruire dei nuovi bonus per cambiare l'auto


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.