A- A+
Milan News
PENSIONI, Ape sociale e Ape volontaria: dubbi. APE E RIFORMA PENSIONI NEWS

PENSIONI, APE SOCIALE E APE VOLONTARIA: I DUBBI DI DAMIANO. RIFORMA PENSIONI NEWS

"Sull'Ape sociale il ministro Poletti ci ha annunciato che siamo 'all'ultima curva'. Ce lo auguriamo di cuore, anche perché siamo in forte ritardo e cresce la preoccupazione tra i lavoratori che aspettano di andare in pensione e che sono rimasti senza reddito. Come si sa, per 'uscire' illesi da una curva quando si è in auto, occorre accelerare per non 'uscire' di pista". Lo dichiara Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro alla Camera. " Ci auguriamo - prosegue - che questo avvenga. Preoccupa invece il fatto che, per quanto riguarda l'Ape volontaria, siamo appena all'inizio nell'attuazione del Decreto. Ogni ritardo nella applicazione delle normative blocca nel posto di lavoro migliaia di persone e rallenta il ricambio occupazionale a svantaggio dei giovani. Dobbiamo recuperare il tempo perduto". "Infine, ci fa invece piacere che Poletti abbia annunciato che occorra trovare soluzioni più eque per l'edilizia. La norma della 'continuità lavorativa' richiesta per andare in pensione, fa a pugni con un settore caratterizzato da attività discontinue come quello delle costruzioni. È giusto pensare di migliorare la legge. Va fatto rapidamente", conclude.


Pensioni: Ape "governo crea esodati". L'affondo di Simonetti (Lega Nord)


"Questo e' un governo che rischia di creare esodati con mutuo a carico. Un paradosso assurdo che solo questa maggioranza poteva generare. Ad oggi, infatti, non c'e' alcuna certificazione del diritto pensionistico per chi vorra' accedere all'Ape volontaria. E' vergognoso che a domanda precisa sul tema, il ministro Poletti preferisca non rispondere ed evadere i possibili foschi scenari. Ma il dato e' che non ci sara' comunque una certificazione del diritto. Quindi, chi oggi decidesse di accendere un mutuo aderendo all'Ape volontaria per andare in pensione a 67 anni e poi si vedra' alzata l'eta' pensionistica, si trovera' senza lavoro, senza pensione, ma con un mutuo a carico. Questa e' la situazione che ha creato questo governo con la finta flessibilita' in uscita che mette in seria difficolta' lavoratori, imprese e gli stessi patronati, impossibilitati a rispondere alle migliaia di richieste di accesso all'Ape sociale e volontaria". Cosi' in question time Roberto Simonetti capogruppo della Lega Nord in Commissione Lavoro.


Pensioni Ape, Poletti: anticipo pensionistico? Chi ne ha diritto lo usi dal 1 maggio. RIFORMA PENSIONI NEWS


PENSIONI E APE: SLITTA, NON SLITTA? Poletti prova a tranquillzzare quelli dell'anticipo pensionistico. "Abbiamo detto e ribadiamo che chi ha maturato il diritto al primo di maggio avra' la possibilita' di utilizzarlo liberamente, quindi il fatto di avere una settimana in piu' o in meno da questo punto di vista non propone problemi". Lo ha affermato Giuliano Poletti, ministro del Welfare, rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano se la presentazione delle domande per l'anticipo pensionistico, che doveva partire il primo maggio scorso, potrebbe slittare a luglio. "In questi giorni arriveremo a concludere questa situazione", ha spiegato a margine di un convegno sul lavoro a Firenze.

Pensioni, Ape "settimana in più o in meno non dà problemi" per Poletti. RIFORMA PENSIONI NEWS


Pensioni e Ape, grandi tensioni in queste ore. Sull'ipotesi che la presentazione delle domande per l'anticipo pensionistico, che doveva partire il primo maggio scorso, possa slittare a luglio prossimo "penso che in questi giorni arriveremo a concludere questa situazione: abbiamo detto e ribadiamo che chi ha maturato il diritto al primo di maggio avrà la possibilità di utilizzarlo liberamente, quindi il fatto di avere una settimana in più o in meno da questo punto di vista non propone problemi". Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, rispondendo ai giornalisti, a margine di un convegno a Firenze.


PENSIONI APE, POLETTI, POCHI GIORNI PER CHIUDERE SU ANTICIPO PENSIONISTICO


"Io penso che in questi giorni arriveremo a concludere questa situazione. Abbiamo detto e ribadiamo che chi ha maturato il diritto al primo di maggio avrà la possibilità di utilizzarlo liberamente, quindi il fatto di avere una settimana in più o in meno da questo punto di vista non propone problemi". Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, rispondendo a Firenze, a margine di un convegno nella sede della Regione Toscana, ai giornalisti che gli chiedevano di un'ipotesi di slittamento a luglio dell'anticipo pensionistico.
 

PENSIONI, APE SOCIAL E VOLONTARIA IN STALLO. RIFORMA PENSIONI NEWS

Pensioni, Ape in stallo. L’anticipo pensionistico, secondo la legge, doveva partire il primo maggio, ma il governo è in ritardo. I nodi sono tanti. Ape social o agevolata, a carico dello Stato, ferma visto che il necessario dpcm (decreto della presidenza del consiglio) fermo ai rilievi del Consiglio di Stato. E l’Ape volontaria è ancora più indietro.


PENSIONI, APE. DOMANDE PROROGATE FORSE A LUGLIO


Le domande per l'Ape? Ora non si possono presentare e il governo pensa di far slittare i termini a luglio Il regolamento applicativo dell’Ape, un dpcm (decreto della presidenza del consiglio dei ministri), è stato inviato dal governo al Consiglio di Stato il 19 aprile. Con il dpcm è fermo e il primo maggio alle spalle le domande non si possono presentare. Il governo pensa di prorogare al 15 o 31 luglio anziché al 30 giugno.


PENSIONI APE: LA GRADUATORIA DELL'INPS


Ma se il regolamento non sarà sbloccato subito si rischia il caos. L’Inps dovrebbe stilare entro il 30 settembre la prima graduatoria degli aventi diritto in rapporto ai 300 milioni disponibili.

Tags:
pensioniapeape agevolataanticipo pensionisticoape decretoape pensioniape riforma pensioniriforma pensioni aperiforma pensioni news
Loading...
Loading...

i più visti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Opel e LifeGate dedicano un murale a Milano

Opel e LifeGate dedicano un murale a Milano


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.