A- A+
Sport
Milan pari a Torino. Mihajlovic: "Smesso di giocare dopo il gol"

"Abbiamo fatto un'ottima gara. Siamo andati in vantaggio ma dopo aver fatto gol abbiamo smesso di giocare, abbiamo perso serenita' e poi subito il gol del Torino abbiamo ricominciato a giocare, ma non e' bastato". Questo l'amaro commento di Sinisa Mihajlovic ai microfoni di Premium Sport dopo il pareggio del suo Milan a Torino. "Non era facile ripartire dopo la sconfitta con il Napoli, ma abbiamo fatto una buona gara. Abbiamo preso due tiri in porta e un gol, si vede che per ora ogni volta che tirano in porta ci fanno gol" sottolinea il tecnico rossonero.

"E' una questione di personalita', di ansia. Lo ripeto sempre ultimamente. Bisogna essere piu' bravi a gestire meglio la partita. Tenere meglio la palla, farsi fare qualche fallo e fare passare la reaione del Torino e invece noi abbiamo preso subito gol" rimarca Mihajlovic che sulle proteste e gli striscioni dei tifosi delusi, sottolinea: "i primi a essere dispiaciuti siamo noi se siamo in questa situazione. Ora penseremo partita per partita, a continuare a giocare. Il campionato e' lungo. Anche la Lazio ha perso 5-0 a Napoli 4-0 a Kiev e poi con tre partite di fila vinte ora e' terzo. Dobbiamo cercare di prendere il massimo dei punti. Noi continuiamo a lavorare con fiducia e ne usciremo fuori perche' le qualita' ci sono" afferma il tecnico del Milan che, infine, ancora una volota sottolinea come le scelte della squadra che scende in campo sono solo sue. "Mi fa piacere confrontarmi e commentare con il presidente e con Galliani, ma sono io a fare le scelte. Sono pagato per questo. Ho sempre fatto cosi' e continuero' a farlo".

Bacca e Baselli in gol, Torino-Milan finisce 1-1 - Nel secondo anticipo dell'ottava giornata di andata di Serie A, Torino e Milan si dividono la posta e chiudono sull'1-1 all'Olimpico. I rossoneri cercando di fare la partita, i granata sono ordinati in difesa e sempre pronti a ripartire. Poche le emozioni nel primo tempo, due le occasioni e tutte per gli ospiti. Al 24', Montolivo si incunea e di sinistro impegna Padelli nella deviazione. Al 31', una gran punizione di Bonaventura da' l'effetto ottico del gol, finendo invece di poco a lato. Al 43', punizione violenta ma larga di Alex. Nella ripresa c'e' quasi subito spazio per Bacca ed il colombiano ringrazia con il gol del vantaggio: Bertolacci lo pesca in mezzo all'area e per Padelli c'e' poco da fare. Un minuto dopo ancora Bacca ha la chance per il raddoppio ma Glik salva nei pressi della linea. Baselli, al 25', sfiora il colpaccio con una botta da fuori deviata da Alex, ma il centrocampista granata si riscatta al 28', infilando un colpevole Diego Lopez su sponda poco ortodossa del neo entrato Belotti. Al 37', contropiede Toro, sventola di Maxi Lopez e stavolta l'estremo ospite non si fa sorprendere.

Tags:
milantorinomihajlovic
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Virtuo il noleggio 100% digitale viaggia in Mercedes

Virtuo il noleggio 100% digitale viaggia in Mercedes


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.