A- A+
Sport
Retroscena: la Juve mette una clausola da 100 milioni su Morata

La Juventus ha ufficializzato l'accordo col Real Madrid per l'acquisto di Alvaro Morata, che ha firmato un contratto quinquennale con il club bianconero. Ai 'blancos' vanno 20 milioni di euro pagabili in tre esercizi e l'accordo prevede, inoltre, un diritto di opzione per il Real Madrid, esercitabile o al termine della stagione 2015/16 o al termine della stagione 2016/17, per il riacquisto a titolo definitivo dell'attaccante a predeterminati valori, fino ad un massimo di 30 milioni di euro, in funzione del numero di partite che il calciatore avra' disputato con la Juventus nella stagione di esercizio del diritto.

Ma c'è un retroscena inedito in più che emerge da questa operazione. Tutti gli altri club che volessero mai prendere il 21enne attaccante iberico dovranno pagare 100 milioni (e 30 sarebbero destinati al Real). Una clausola che chiude in pratica il destino di Morata sull'asse Torino-Madrid.

Morata, "vorrei ripetere esperienza di vincere Champions" - "Vincere la Champions e' una sensazione incredibile. Dobbiamo impostare il lavoro passo per passo ma mi piacerebbe ripetere questa esperienza con questa maglia". Lo ha detto Alvaro Morata, neo attaccante della Juventus, arrivato dal Real Madrid dove ha conquistato la Champions League nella scorsa stagione. E spiega perche' ha scelto la Juventus: "E' uno dei club con maggiore storia del mondo, una delle grandi d'Europa, il miglior club italiano e cerchero' di dare il mio contribuito per vincere altri titoli".

"E' da molto tempo che so di voler giocare nella Juve e la cosa importante e' che sono qui dove volevo essere, e' un club che ha sempre mostrato tanto interesse nei miei confronti", aggiunge Morata, interrogato sul fatto che le dimissioni di Conte potessero condizionare la sua scelta. "C'erano offerte dall'Inghilterra e da altri Paesi ma volevo la Juve. La serie A e' uno dei migliori campionato al mondo, mi permettera' di migliorare. E' un campionato duro ma sono preparato ad affrontarlo", spiega l'attaccante spagnolo. Aggiungendo anche di ammirare "molti giocatori di questa rosa, ho diverse maglie di quando abbiamo affrontato la Juve col Real. Pirlo, Pogba, Llorente, Vidal, sono tutti grandissimi calciatori, e' una situazione magnifica e non vedo l'ora di giocare con loro".

Tags:
moratajuventusreal madridcalciomercato
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla

Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.