A- A+
Sport
massimo moratti modificato 11

"Che tipo di mercato ci si deve aspettare dall'Inter? Aspettatevi di tutto...Vedremo cosa ci sara' in uscita e in entrata che possa soddisfare sia il modulo di Mazzarri e sia quello che puo' essere il patrimonio della societa'". Cosi' il presidente dell'Inter, Massimo Moratti, intercettato dai cronisti all'ingresso degli uffici della Saras. "Mi sono fatto un'idea positiva di Mazzarri. E' un uomo concreto e sa capire come completare la rosa e far si' che ci sia equilibrio anche in quello", spiega il patron nerazzurro.

"L'interesse per Osvaldo (la Roma lo valuta comunque non meno di venti milioni, ndr)? Queste cose qui le vedo alla televisione", assicura Moratti che su Ranocchia (sogno della Juventus e possibili richieste inglesi) poi dice: "Credo proprio che restera'. La difesa e' il nostro reparto a cui dobbiamo dare peso, perche' Ranocchia e' uno dei giocatori piu' forti in Italia in quel ruolo". Quanto a Guarin, che ha dichiarato di voler restare in nerazzurro (malgrado le offerte dal Tottenham di Vilas Boas) per fare la storia, Moratti replica: "E' gia' bello che lui dica cosi'. E' uno dei piu' richiesti ma anche quello su cui puntiamo di piu. Vedremo'". E infine, per quanto riguarda le trattative per la cessione della societa', il presidente nerazzurro ribatte: "E' meno di corsa di quello che leggo sui giornali".

THOHIR,PREGATE PERCHE' TRATTATIVA CON INTER VADA IN PORTO - "Mi scuso per non essere in grado di parlare, vi posso solo chiedere di pregare affinche' l'affare vada in porto". Lo ha detto il magnate indonesiano, Erick Thohir, impegnato nella trattativa con Massimo Moratti per la cessione di quote dell'Inter. "Non voglio parlare molto, perche' i negoziati sono ancora in corso", ha aggiunto Thohir nel corso di una conferenza stampa a Giakarta. Moratti, interpellato sull'argomento, si era limitato a dire che la trattativa "e' meno di corsa di quello che leggo sui giornali". "Il mio modello? E' il Real Madrid. Ma mi piacciono anche Arsenal, Everton, Ajax, Barcellona o comunque tutti i club che fanno crescere i giovani giocatori", ha spiegato Thohir.

CASSANO "VOGLIO ANCORA GIOCARE NELL'INTER,STIMO MAZZARRI" - "La Nazionale? Ci spero ancora e spero di rientrare anche nei piani dell'Inter, grande societa' e grande team. E poi hanno scelto un allenatore, Walter Mazzarri, che conosco bene dai tempi della Sampdoria e che stimo". Con queste parole, che appaiono in un servizio di "Chi" in edicola da domani, Antonio Cassano, in vacanza a Cannes con la famiglia, smentisce chi lo dava in partenza per un'avventura calcistica negli Emirati Arabi e manifesta il suo desiderio di rimanere nel club nerazzurro. Cassano aggiunge: "I miei figli? Sono la gioia piu' bella che mi sia mai capitata. In questo momento vivo solo per loro e per mia moglie". Il campione, infatti, deve tenersi ancora lontano dal pallone a causa della rottura del metacarpo avvenuta il 16 maggio. "Niente calcio, perche' la mano destra mi da' qualche problema. Ci vogliono quaranta giorni prima che guarisca dall'infortunio", spiega. Dopo Cannes, Cassano proseguira' le vacanze in Toscana e poi su un'isola greca.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
morattimazzarriintercalciomercato
in evidenza
Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

Calciomercato

Barak, nuovo crack della serie A
Milan in pole. Ma la Juventus...

i più visti
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


casa, immobiliare
motori
Mercedes Classe G e GLE: nel 2021 le più vendute del proprio segmento

Mercedes Classe G e GLE: nel 2021 le più vendute del proprio segmento


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.