A- A+
Sport
Addio alla Pantera nera: è morto Eusebio

E' morto Eusebio da Silva Ferreira, considerato il miglior calciatore portoghese di tutti i tempi. E' deceduto a 71 anni per un arresto cardio-respiratorio. Lo rende noto il Benfica, club di cui fu giocatore.

Conosciuto come 'La Pantera nera' il giocatore aveva problemi di salute dal 2012, quando fu ricoverato in ospedale per un ictus durante la sua permanenza in Polonia per l'Europeo. Nato nel 1942 nella ex colonia portoghese del Mozambico, Eusebio e' diventato simbolo per eccellenza del calcio portoghese. Nei quindici anni in cui ha indossato la maglia del Benfica, Eusebio e' stato per sette volte capocannoniere del Campionato (con un tetto di 42 gol nel 1968), contribuendo cosi' alla conquista di 11 titoli portoghesi e 5 Coppe del Portogallo da parte della sua squadra. Ai Mondiali 1966 fu capocannoniere del torneo, con 9 reti.

Tags:
eusebiomortecalcio
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà

Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.