A- A+
Sport
MotoGp, De Angelis, le condizioni: "Ematoma intracranico stabile"

"La Tac alla testa e al torace hanno mostrato che l'ematoma intracranico e' rimasto stabile, mentre le contusioni ai polmoni sono leggermente migliorate. Le sue condizioni restano critiche, ma la sedazione e' stata ridotta". Questo l'ultimo bollettino medico sulle condizioni di Alex De Angelis.

Il pilota del Team e-motion Iodaracing MotoGP, durante l'ultima sessione di prove libere del Gran Premio del Giappone, e' stato protagonista di una brutta caduta e in seguito e' stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva del Dokkyo University Hospital di Mibu. "Il sammarinese - riferisce il sito della MotoGp - ha parlato e non ha avuto problemi di orientamento spazio-temporale. Un'ulteriore risonanza magnetica e' prevista nelle prossime 48/72 ore, per assicurarsi che l'ematoma rimanga in condizioni stabili, mentre il trauma ai polmoni necessita ulteriori valutazioni. Oggi il pilota ha ricevuto la visita dei responsabili della sicurezza Loris Capirossi e Franco Uncini".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
motogpde angelisematoma intracranico stabile
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.