A- A+
Sport

Jorge Lorenzo ha vinto il gp della comunita' valenciana, ultimo appuntamento della stagione per la classe motogp. Tuttavia allo spagnolo della Yamaha non basta la vittoria per conquistare il titolo mondiale che va al 20enne Marc Marquez, oggi terzo con la Repsol Honda e al debutto quest'anno nella classe regina. Secondo Dani Pedrosa, con l'altra Repsol Honda. Quarto il nostro valentino Rossi.

Dani Pedrosa deve accontentarsi del secondo posto nella gara finale di Valencia. "All'inizio andavo piu' forte di Lorenzo - spiega - La sua manovra? Mi spiace perche' lui e' andato largo e mi ha buttato un po' fuori.Alla fine era difficile riprenderlo, e' andato piu' veloce. Marc Marquez campione del mondo? E' stato fantastico, bene per la squadra".

Jorge Lorenzo vince a Valencia ma non riesce a impedire a Marc Marquez di conquistare il titolo mondiale. "Pensavamo di fare una strategia per andare subito via, poi siamo stati costretti a cambiare - spiega in tv - ma per fortuna gli altri erano piu' lenti. Cosa e' successo con Pedrosa? Non mi aspettavo che frenasse cosi' presto, gli ho chiesto scusa. Quando ho visto che gli altri erano lontani ho pensato solo a vincere".

Marc Marquez e' il nuovo campione del mondo di Motogp. Al 20enne spagnolo della Repsol Honda e' bastato arrivare terzo per conquistare il titolo. "Sono molto contento, un sogno che e' diventato realta' - afferma nel dopogara - anche presto rispetto a quanto previsto. Devo ringraziare tutta la Honda, sono felice adesso, mi godo il momento. E' stata la gara piu' lunga della mia vita, la stagione e' stata molto bella".

Da campione del mondo a campione del mondo. Valentino Rossi fa i complimenti a Marc Marquez per il titolo vinto nella classe regina al suo esordio a soli 20 anni. "Speriamo che l'anno prossimo non migliori tanto", con questa battuta il "Dottore" saluta il giovane colega spagnolo che a sua volta ricorda come "Valentino gia' nei test in Malesia aveva detto di fare attenzione a me".

"Oggi hai scritto una pagina importante del motociclismo: una cosa che si ricorderanno tutti gli appassionati", dice Rossi. Il quale poi fa il bilancio sulla sua stagione 2013, quella del ritorno in sella alla Yamaha dopo due anni non certo positivi con la Ducati. "E' stata una stagione positiva, ma non troppo. I primi tre sono stati piu' bravi, sono andati piu' forte.Da domani cominciamo a lavorare per quella nuova. Da parte mia spero di fare un passo avanti e lottare con loro".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
marquezmotogp
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.