A- A+
Sport
Capolavoro Mou col Psg. Se la ride: "Le mie mosse? Ho avuto culo"

"Abbiamo giocato il tutto per tutto. Abbiamo fatto bene ad inizio del secondo tempo, poi abbiamo perso pericolosita'. Loro hanno tolto Lavezzi e Lucas, mentre Cavani era stanco e si sono chiusi e allora ho pensato di inserire tre punte rischiando tutto. Il Psg e' diventato pericoloso in contropiede, allora ho detto 1-1 o 2-0 e cosi' e' stato, e' arrivato il 2-0". Jose' Mourinho si presenta raggiante ai microfoni di Sky Sport, dopo il 2-0 con cui il suo Chelsea ha battuto il Psg centrando la qualificazione in semifinale.

Lo "special one" ha azzeccato tutti i cambi, compreso l'inserimento di Demba Ba "e questo si chiama c...o - se la ride Mourinho che non ha dimenticato proprio nulla della lingua italiana -. Abbiamo avuto la giusta fortuna per vincere queste partite. Anche Torres e' entrato e non ha segnato, ma per me ha giocato benissimo".

La scorsa estate il Psg l'ha corteggiato. "Parigi e' sulla strada giusta, sembra il mio Chelsea del 2004, e' all'inizio di un periodo fantastico, in cui vinci molto nel tuo paese e piano piano cresci anche a livello internazionale. Blanc sta facendo un buon lavoro e fra poco tempo potra' vincere la Champions League con questo progetto". In semifinale potrebbe beccare il Real Madrid, la squadra che allenava lo scorso anno. "Ai giocatori ho detto divertiamoci, questi ragazzi un anno fa giocavano con il Rubin Kazan in Europa League e avevano 20 punti dal Manchester United in campionato, quindi e' fantastico essere cosi' in alto", ha tagliato corto Mourinho

Chelsea-Psg 2-0 Mou vola in semifinale - Riesce l'impresa a Jose' Mourinho e il suo Chelsea elimina un Paris Saint-Germain che paga l'assenza di Zlatan Ibrahimovic, out per infortunio. Dopo il 3-1 con cui i francesi si erano imposti in casa nella gara d'andata, allo Stamford Bridge finisce 2-0 per i "blues" che centrano la semifinale in virtu' della rete segnata in trasferta nella prima sfida contro un Psg che ha pagato anche in termini di esperienza.Non e' stato facile per il Chelsea, lo "special one" dopo appena 17 minuti e' costretto a sostituire uno dei suoi uomini migliori come Hazard, a causa di un infortunio, al suo posto entra Schurrle. La prima occasione da rete e' comunque sui piedi di Lampard, il quale su punizione impegna Sirigu bravissimo a salvarsi in calcio d'angolo, una gran parata per il secondo di Buffon in Nazionale, anche perche' nel frattempo il pallone era stato deviato da Verratti. Alla mezz'ora pero' i Blues passano in vantaggio: fallo laterale di Ivanovic battuto lungo, ponte di David Luiz e palla al neo entrato Schurrle che insacca di piatto.I francesi soffrono soprattutto sulle palle da fermo e sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Lampard, Cahill avrebbe sui piedi la palla del raddoppio, ma la sua conclusione e' inguardabile.

Finisce 1-0 il primo tempo, al Chelsea basta un gol per andare in semifinale e nella ripresa la squadra di Mourinho spinge forte sull'acceleratore. Nei primi otto minuti di gioco i padroni di casa colpiscono clamorosamente due traverse, prima con Schurrle (che non fa rimpiangere Hazard) su assist di Willian, poi con Oscar su calcio di punizione. Lentamente la fiammata del Chelsea si affievolisce, il peggio sembra passato per i parigini che, ad un quarto d'ora dal termine, hanno con Cavani la palla per chiudere definitivamente la pratica, ma il tiro dell'uruguaiano ex Napoli finisce alto. Ci prova poco dopo anche Lucas, ma Cech dice no. Al Chelsea serve una rete per passare il turno e Mourinho inserisce altre due punte: Torres e Demba Ba. E proprio quest'ultimo, a cinque minuti dal termine della gara, sfrutta alla grande un batti e ribatti in area, siglando la rete che vale l'ennesima semifinale di Jose' Mourinho. Psg a casa, il Chelsea e' tra le migliori 4 d'Europa

Tags:
mourinhopsgchelseademba baschuerlehazard
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce

smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.