A- A+
Sport
Mourinho risponde a lady Benitez: "Rafa in 6 mesi distrusse l'Inter"

"La signora è in confusione e non è uno scherzo. Nel caso del Chelsea, ha sostituto Di Matteo, nel caso del Real Madrid ha preso il posto di Ancelotti, non il mio". José Mourinho replica con la clava a Montserrat Seara.

La moglie di Rafa Benitez che a Marca aveva detto: "Aggiustiamo i casini che lascia l'amico", commentando il fatto che l'alleatore spagnolo si è seduto sulla panca del Real Madrid (qualche anno dopo Mou a dire il vero) così come su quella di Chelsea e Inter sempre dopo lo Special One.

José va giù duro: "Dove ha preso direttamente il mio posto è stato all'Inter e gli sono bastati sei mesi per distruggere una squadra".

Mourinho non si risparmia una conclusione al vetriolo per i coniugi Benitez: "La signora dovrebbe occuparsi delle sue cose anziché di me. Se si occupasse della dieta del marito, ad esempio, non parlerebbe di me".

Tags:
mourinhobenitezrafainter
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
Grandi Stazioni Retail: nel 2023 nuovi impianti e prodotti per il mercato

Grandi Stazioni Retail: nel 2023 nuovi impianti e prodotti per il mercato


motori
Nissan svela la versione speciale Ariya e-4ORCE Pole to Pole

Nissan svela la versione speciale Ariya e-4ORCE Pole to Pole

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.