A- A+
Sport
Napoli, Allan per Sarri: è accordo con l'Udinese. E c'è pure Astori

Napoli-Allan, adesso ci siamo. Il club di Aurelio De Laurentiis e l'Udinese stanno definendo i dettagli e solo un colpo di scena clamoroso toglierà a mister Sarri il centrocampista brasiliano dopo l'incontro della scorsa notte a Milano.

Il difensore uruguaiano Miguel Angel Britos passerà invece a Pozzo (che lo girerà al Watford e non allì'Udinese) mentr l'attaccante colombiano Duvan Zapata sarà agli ordini di Colantuono con la formula del prestito biennale. L'Udinese riceverà anche 12 milioni di euro che sommati ai giocatori portano la valutazione di Allan a quota 15 milioni.

Napoli vicinissimo anche al difensore del Cagliari Davide Astori, rientrato dal prestito alla Roma. Valutazione da 6 milioni di euro, mentre il centrale bergamasco firmerà un quadriennale da 900.000 euro a stagione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
allannapolisarriudinese
in evidenza
"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"

Il video virale di una genovese

"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
BMW Italia inaugura il 2023 che sarà ricco di iniziative e anniversari

BMW Italia inaugura il 2023 che sarà ricco di iniziative e anniversari

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.