A- A+
Sport
Nasce partnership tra Puma e Arsenal: accordo da 180 milioni in 5 anni

Un accordo da 180 milioni legherà per i prossimi cinque anni le società di Arsenal e Puma. La nota marca di scarpe e abbigliamento fornirà le nuove divise di calcio e il materiale tecnico per quello che è uno dei più importanti club europei. Puma sarà lo sponsor tecnico dei ‘Gunners’ a partire dalla Premier League 2014-2015.

Si consuma così ufficialmente il divorzio tra Arsenal e Nike: dal mese di ottobre scorso circolavano insistenti voci di un possibile accordo tra i biancorossi di Londra e Adidas, azienda tedesca che ha già strappato al colosso americano un altro top club, la Juventus, ma alla fine non si è trovata l’intesa. Così, l’Arsenal ha virato su Puma, che ha proposto al club allenato dal manager francese Arsene Wenger un contratto da circa 36 milioni di euro a stagione, contro i circa 10 garantiti fin qui da Nike.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pumaarsenalaccordo
in evidenza
Affari continua a salire Ad agosto crescita del 40%

Dati audiweb

Affari continua a salire
Ad agosto crescita del 40%

i più visti
in vetrina
Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"

Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"


casa, immobiliare
motori
Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.