A- A+
Sport
E' sfida Milan-Inter per Nastasic, ma attenti ai soldi tedeschi...

Possibile ritorno in Italia per Matija Nastasic. Il 21enne serbo ex Fiorentina ha giocato appena una partita da titolare in questa stagione col Manchester City, quella persa per 3-0 con l'Arsenal in cui e' rimasto in campo per 90 minuti, e a gennaio potrebbe fare le valigie. Ingaggiato dai viola nell'estate 2012 per 12 milioni di sterline, alla sua prima stagione ai Citizens ha collezionato 21 presenze ma con Pellegrini in panchina ha trovato sempre meno spazio, diventando la quarta scelta fra i centrali. Stando al "Daily Express", il City sarebbe pronto a cederlo per poco meno di 13 milioni di euro e su di lui ci sarebbe l'interesse di Milan e Schalke 04. In realtà oltre ai rossoneri e più dei rossoneri c'è la Lazio, ma soprattutto l'Inter.

E' Roberto Mancini che lo vuole, dopo averlo allenato proprio ai tempi della sua esperienza sulla panca dei Citizens. Lo scorso anno quando allenava il Galatasaray avrebbe voluto portarlo in Turchia e ora si sta muovendo per inserirlo al centro della difesa nerazzurra. Si parla di un contatto diretto proprio tra il mister dell'Inter e il giocatore per sbloccare la trattativa. Le due milanesi però puntano al prestito con diritto di riscatto, non potendo fare voli pindarici sul mercato di gennaio, mentre lo Schalke (allenato da Roberto Di Matteo) può mettere una decina di milioni sul piatto. Solo la volontà del giocatore può far pendere la bilancia sull'Italia rispetto ai soldi cash che può permettersi il club tedesco.

Tags:
nastasicmanchester cityintermanciniac milanlazioschalke 04
in evidenza
"Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”

Annalisa Chirico debutta su Affari - GUARDA IL VIDEO

"Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”


in vetrina
Poste Italiane, consegnato il Premio Speciale Matilde Serao

Poste Italiane, consegnato il Premio Speciale Matilde Serao


motori
Apre a Bologna la “Maison Citroën”

Apre a Bologna la “Maison Citroën”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.