A- A+
Sport

 

nedved

"Allegri dice che alla Juventus dovremmo avere più umorismo ed essere più simpatici? Noi le cose le prendiamo tutte sul serio e comunque non vogliamo essere simpatici, vogliamo essere vincenti. Questo è il nostro credo”. Pavel Nedved entra in tackle sul conte Max che nelle scorse ore aveva punzecchiato la Juventus.

Nel corso di un'intervista a Studio Sport, il dirigente bianconero parla anche di Tevez: “Carlitos dice che se non lo avessimo chiamato noi avrebbe smesso? Abbiamo parlato con lui già molto tempo fa, ha ancora tantissima voglia di giocare, di fare bene e questo entusiasmo si vede in allenamento".

L'Apache non ha iniziato questo ciclo di amichevoli sulle attese che c'erano attorno al suo talento (d'altra parte è un po' tutta la squadra che probabilmente sta risentendo di una preparazione che darà i suoi frutti nelle prossime setttimane). Ma alla Juventus ovviamente nessuno si preoccupa. Piuttosto, l'ex fuoriclasse bianconero sottolinea un aspetto: "I grandi campioni quando vincono tanto hanno bisogno di nuove motivazioni, nuovi traguardi e sono contento che sia venuto. È stato un grande perché ha dimostrato fin da subito di voler venire da noi e questo mi è piaciuto tanto”.

Tags:
nedvedallegrijuventus
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.